Come conservare il latte. Il luogo più sbagliato dove tenerlo

Il latte. E’ un alimento/bevanda presente in quasi tutte le case. Attenzione ai metodi di conservazione e ai rischi che ne derivano

Latte
Latte – Pixabay

Il latte è un alimento / bevanda presente nella maggior parte delle case. Freddo o caldo, accompagnato a dei biscotti, esaltato da caffè o cacao, utile in molte ricette dolci o salate, è una costante della cucina.

Importantissimo è avere considerazione di come conservarlo. Esiste un’unica regola d’oro: refrigerarlo sempre una volta che abbiamo aperto la confezione. Il latte fresco va tenuto in frigo in ogni circostanza, quello a lunga conservazione può essere tenuto a temperatura ambiente ma solo se ancora intonso.

Leggi anche –> Proprietà antitumorali broccoli: la potente azione anticancro

Latte: come e dove conservarlo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Outlet online (@clothes_outlet_forgirls)

Ma anche se abbiamo avuto l’accortezza di metterlo in frigo, non sono finite le precauzioni che dovremmo adottare. Ebbene si, perchè non tutte le zone dell’elettrodomestico sono refrigerate allo stesso modo. Una volta aperta la bottiglia o il Tetra Pak, viene abbastanza spontaneo riporli nel vano dello sportello.

Niente di più sbagliato. Scopriamo perchè.

Il latte è un alimento / bevanda facilmente deperibile. Viene sottoposto a pastorizzazione proprio allo scopo di minimizzare i rischi per la salute dovuti a microrganismi patogeni sensibili al calore. Ci accorgiamo subito se è andato a male dal cattivo odore, dal sapore nauseabondo proprio derivati dalla prolificazione di batteri.

Leggi anche –> Diabete di tipo 2, le uova sotto accusa per i rischi alla salute

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marta Kubiak | Dietetyk (@hungry_for_fit_)

Lo sportello del frigo è la parte più soggetta a sbalzi di temperatura dovuti dal freddo all’interno dell’elettrodomestico e il calore dell’ambiente esterno. La pastorizzazione non uccide il 100% dei batteri. Gli alimenti conservati nella porta del frigidaire sono più esposti all’aria più calda. Ciò provoca prolificazione batterica che rende rancido il latte in maniera più veloce.

Dove dovrebbe essere conservato? Sarebbe opportuno riporre la confezione sul ripiano inferiore. E’ sicuramente il più freddo, dato che la fisica c’insegna che l’aria più calda tende a salire.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.