Guendalina Tavassi, hakerato il profilo Instagram, diffusi i VIDEO- FOTO

Il profilo di Guendalina Tavassi, ex concorrente del Grande Fratello 11 e dell’Isola dei Famosi, è stato hackerato da ignoti. La pubblicazione di video e foto privati hanno sconvolto la Tavassi che è stata riempita di messaggi di solidarietà.

guendalina tavassi foto dal web)
guendalina tavassi foto dal web)

Risale a poche ore fa il furto del telefono e dei file dell’iCloud di Guendalina Tavassi, un’ex concorrente del Grande Fratello 11 e dell’Isola dei famosi.

Gli hacker avrebbero diffuso delle foto e dei video privati intimi di Guendalina e di suo marito; in pochi minuti sarebbero stati visti e condivisi da un grandissimo numero di persone.

Così Guendalina qualche ora dopo:

“Ragazzi sto andando dalla Polizia… devo fare i nomi di chi ha scaricato questi miei video privati per risalire a chi mi ha rubato l’account iCloud”.

E spiega sconvolta:Sono video privati, sono una moglie. Ho una figlia. Questi video potrebbero rovinare la vita delle persone”.

I messaggi di solidarietà sono stati molti, eccone qualcuno, ri-condiviso dalla stessa Guendalina sulle proprie storie di Instagram.

Leggi anche –> Guendalina Tavassi, look autunnale per lei: shorts e giacca scura. Che gambe – FOTO

I messaggi di solidarietà dai suoi follower

Dedica a Guendalina (Instagram)

Guendalina continua il suo discorso nelle storie di Instagram:

“Vi ringrazio per tutti i messaggi. Purtroppo quello che è successo è uno schifo. Sono video privati”

Interviene anche il marito: “Nella nostra vita privata possiamo fare quello che vogliamo”

Riprende parole la Tavassi:“Io sono sempre solare, sorridente…. ma anche questo cose mi toccano”. E poi Guendalina scoppia a piangere in diretta.

“Queste cose possono finire male…io per fortuna sono forte”.

Guendalina (foto del web)

Guendalina è comunque andata dalla Polizia Postale per sporgere denuncia, e, infine, dopo essersi sfogata con i suoi followers, dichiara anche:

“La divulgazione di filmati privati altrui è una violazione, è un vero reato e chiunque li guarda e li condivide è perseguibile”

Leggi anche –> Luxottica, attacco hacker. Fermata produzione e logistica

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.