Il dramma di Loredana Bertè: lei voleva “salvarlo”, Borg le puntò una pistola alla testa

Ospite a Verissimo, Loredana Bertè racconta alcuni retroscena del suo travagliato matrimonio con il tennista Björn Borg.

Loredana Bertè e Björn Borg una storia travagliata
Loredana Bertè (GettyImages)

Ospite a Verissimo, Loredana Bertè ha raccontato a Silvia Toffanin alcuni retroscena della sua giovinezza travagliata. Dalle violenze del padre ai due matrimoni falliti, la cantante ha ripercorso una vita fatta di paura e timore nei confronti degli uomini.

Gran parte dell’intervista è stata dedicata al suo rapporto con Björn Borg, il celebre tennista che la Bertè ha amato per cinque, turbolenti anni della sua vita.

Leggi anche -> Benedetta Rossi ritrova il sorriso dopo il tragico lutto: il motivo

Loredana Bertè su Borg: “Non l’ho più visto da allora”

Loredana Bertè e Borg dramma pistola puntata alla testa
Loredana Bertè e Björn Borg (foto dal web)

“Di lui non ho mai avuto paura – spiega Loredana Bertè ad inizio intervista – Ma ho avuto una grandissima delusione”. Nonostante Borg non abbia mai alzato le mani su di lei (come invece altri hanno fatto in passato), la cantante ha subito una forte violenza psicologica da parte dell’ex marito.

“Un giorno ha preso una pistola e me l’ha puntata alla testa” racconta, non nascondendo che il ricordo di quell’evento ancora le mette i brividi. “Aveva due o tre pistole e voleva farmele vedere. Ha detto che era ‘per ridere’, ma a me non faceva ridere”.

La vera delusione è arrivata però quando erano insieme a Los Angeles e lui faceva delle esibizioni con McEnroe. Borg fece una chiamata e chiese che due prostitute lo raggiungessero in camera. “Mi disse che dovevamo passare a un altro livello con il nostro matrimonio” spiega la Bertè e poi racconta che, dopo essersi sfogata con lui ed essersi “rifatta di tutte le violenze psicologiche” subite negli anni, non lo ha più rivisto.

Leggi anche -> Regno Unito: morta la 25enne pugnalata e investita fuori casa

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

“Come al solito noi pensiamo sempre di salvarli” ha concluso la Bertè con una certa amarezza, ammettendo che nonostante tutto ha amato l’ex marito, ma non rifarebbe per lui ciò che ha fatto in passato.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter