Maschera lisciante fai da te: ecco come realizzarla in casa!

Non è sempre facile domare i capelli crespi, ma si può risolvere il problema realizzando delle maschere liscianti fai da te fatte in casa. Andiamo a scoprire passo dopo passo i passaggi fondamentali.

maschera-lisciante
(Inactive account – ID 705326-Pixabay)

Soprattutto l’uso della piastra può rovinare i capelli rendendoli spenti e sfibrati. Tra i consigli utili per la cura dei capelli, c’è usare un pettine in legno che abbia i denti larga. In alternativa, si può usare una spazzola tonda e larga.

Meglio usare il phon a bassa temperatura e pettinare i capelli senza tirarli o strattonarli troppo. Evitate degli shampoo che non che non contengano alcol poiché possono sfibrare e seccare i capelli. Ricordate anche di non asciugarli a testa in giù perché questo porterebbe volume alle radici.

Per lisciare i capelli ci sono anche rimedi naturali molto efficaci. Potete innanzitutto massaggiare qualche goccia di olio di lino sui capelli bagnati e pettinare con accuratezza, asciugandoli con il phon freddo.

Maschera lisciante fai da te: come usare l’olio di cocco

maschera-lisciante
(silviarita-Pixabay)

Potete usare anche l’olio di cocco, ma attenzione a non esagerare perché non ne serve tantissimo.

Potete preparare anche delle maschere liscianti per capelli fai da te al cocco. Per farlo, servono 1 cucchiaio di olio di lino, 3 cucchiai di latte di cocco e 1 cucchiaio di olio di cocco. Mescolate 3 cucchiai di latte di cocco, un cucchiaio di olio di cocco e 1 cucchiaio di olio di semi di lino. Unite il tutto e applicate il prodotto, magari con uno spray, lasciando agire 10 minuti e risciacquare tutto.

Per realizzare una maschera lisciante fai da te al latte. In questo caso, occorrono una tazza di latte e un vasetto di yogurt bianco. Unite tutto e applicate sui capelli, avvolgendoli nella pellicola e lasciate in posa per 20 minuti. Trascorso il tempo necessario, procedete con lo shampoo.

Ancora, potete creare una maschera per lisciare i capelli con oli naturali. In questo caso, servono 2 cucchiai di olio di mandorle dolci, 2 cucchiai di burro di cocco e 2 cucchiai di olio di cocco. Unite bene il tutto e distribuite sui capelli umidi. Avvolgete, poi, i capelli e lasciate in posa per 30 minuti. Fate lo shampoo e, poi, applicate un balsamo lisciante.

LEGGI ANCHE –>Trattamento per capelli decolorati: i rimedi naturali più efficaci

Altri consigli

maschera-lisciante
(silviarita-Pixabay)

Anche una maschera lisciante fai da te all’olio di camelia e argan potrebbe fare al caso vostro. In questo caso, servono 2 cucchiai di olio di camelia, un vasetto di yogurt bianco e 2 cucchiai di olio di camelia. Unite la maschera lisciante e applicatela sui capelli asciutti. Avvolgete i capelli con la pellicola e lasciate in posa per 40 minuti, per poi procedere con lo shampoo.

Infine, potete realizzare una maschera per capelli lisciante all’olio di lino. In questo caso, potete usare mezzo bicchiere di semi di lino, 3 cucchiai di olio di argan, 3 cucchiai di olio di semi di lino e un vasetto di yogurt bianco. Frullate i semi di lino con lo yogurt e filtrate il liquido. Aggiungete, poi, gli oli naturali e unite tutto. Lasciate in posa per 30 minuti.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter