Michelle Hunziker, il dramma “Si è presentato con la pistola”. Assurdo

Oggi è andata in onda una puntata di Verissimo in cui si è parlato della violenza sulle donne, Michelle Hunziker era tra gli ospiti

Silvia Toffanin Verissimo (foto Instagram)
Silvia Toffanin Verissimo (foto Instagram)

Michelle Hunziker è la simpaticissima presentatrice di All Together Now ed è un volto molto amato della televisione italiana. La ex di Eros Ramazzotti è stata intervistata nel corso della puntata di Verissimo da Silvia Toffanin in occasione delle notizie di cronaca sulla violenza ai danni delle donne che purtroppo continuano a esserci ancora oggi. La padrona di casa del programma Mediaset ha introdotto la Hunziker spronandola a parlare delle brutte esperienze avute in passato: “Sei un esempio per tante donne, cosa ti senti di dire”? La Hunziker ha risposto dicendo che ha avuto vissuto tanti momenti negativi con alcuni uomini che la perseguitavano: ce n’è stato uno in particolare, di cui ha parlato a cuore aperto per la prima volta in televisione.

LEGGI ANCHE -> GF Vip, lite a pranzo:Quando finisce questa telenovela? 

Michelle Hunziker a Verissimo racconta dello stalker più pericoloso

Michelle Hunziker , Rita Pavone e Tatangelo (foto instagram)
Michelle Hunziker , Rita Pavone e Tatangelo (foto instagram)

La Hunziker ha cominciato il suo terribile racconto affermando che un uomo si era persuaso che fosse la sua anima gemella, le ha scritto via email che “si sarebbe presentato alla prima del mio spettacolo teatrale con una pistola” in caso in cui avesse ricevuto un due di picche dalla conduttrice. Il motivo era che così: “avrebbe liberato la mia anima che non aveva riconosciuto il suo amore”, ha proseguito Michelle. E in effetti lo stalker è arrivato a teatro con una pistola. Se fosse stato preso sottogamba questo episodio poteva trasformarsi in una tragedia ma fortunatamente “l’uomo è stato arrestato”. Michelle Hunziker ha proseguito dicendo che questa persona è stata la più pericolosa ma anche altri stalker l’hanno perseguitata e avrebbero potuto mettere in serio pericolo, lei e Aurora, sua figlia.

LEGGI ANCHE -> GF Vip, scoppia la lite dopo la puntata: Tu per me non esisti più!

Michelle Hunziker
Michelle Hunziker (Getty Images)

Loro hanno potuto proteggersi con l’ausilio di un bodyguard ma purtroppo, come conclude Michelle, “nel 2005 non si parlava nemmeno di questa cosa in Italia”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter.