Stati Uniti: muore a 14 anni un concorrente di Masterchef Junior

Muore un bambino di 14 anni negli Stati Uniti. Il giovane ha partecipato come concorrente a Masterchef Junior.

Statement from the Family of Ben Watkins #Love4Ben

Pubblicato da Trent A. McCain su Martedì 17 novembre 2020

 

LEGGI ANCHE >>> Brasile: uomo di colore assassinato all’interno di un supermercato

Ben Watkins, il giovane concorrente della trasmissione Masterchef Junior, negli Stati Uniti, è morto questo lunedì. I parenti hanno dichiarato che il bambino è deceduto dopo un anno e mezzo di lotta contro una rara forma di cancro. La vita del piccolo non è stata affatto facile. Secondo quanto riporta la BBC, Ben ha sofferto molto per la morte della madre: la donna è stata uccisa dal padre tre anni fa e l’assassino si è poi suicidato con la stessa arma del delitto. Da allora il bambino è stato affidato alla nonna e allo zio, rispettivamente la signora Donna e il signor Anthony Edwards. A seguire le parole del celebre chef televisivo Gordon Ramsay sulle straordinarie doti di Ben.

UNA VITA DIFFICILE

Ben insieme allo zio e tutore legale – Fonte Chicagotribune

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Regno Unito: morta la 25enne pugnalata e investita fuori casa

La vita del bambino è stata segnata da diverse tragedie familiari. Nel 2017, al momento della sua iscrizione alla celebre edizione competitiva in ambito culinario, Ben è diventato orfano a soli 11 anni. Il padre Michael Watkins sparò alla moglie, Leila Edwards, e si uccise con la stessa pistola. Tuttavia, la nuova vita insieme alla nonna e allo zio ha aiutato il piccolo a ritrovare la gioia e l’ottimismo. La sua rara forma di cancro, che non permetteva ai suoi polmoni di ricevere sufficiente aria, è stata la causa del suo decesso a soli 14 anni. Ben Watkins è stato uno tra i concorrenti più amati di Masterchef Junior. Difatti, il presentatore del programma Gordon Ramsay ha voluto dedicargli un commovente messaggio d’addio.

Ben Watkins – Fonte Chicagotribune

LEGGI ANCHE >>> Germania: catturato l’insegnante cannibale di Berlino

Il celebre chef ha sottolineato le doti culinarie del bambino, incoronandolo quale “cuoco talentuoso” e “maestro di cucina”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Fonte El Mundo, Chicagotribune