Australia: uomo ucciso da uno squalo a Cable Beach

Un uomo è stato ucciso da uno squalo durante una nuotata in una spiaggia turistica dell’Australia. L’intero continente è sotto shock.

Cable Beach in Broome – Fonte The Guardian

LEGGI ANCHE >>> Cannes: muore a 100 anni la leggenda della resistenza francese

Una gita al mare tramutata presto in tragedia. Oggi, 22 novembre, un uomo è morto in Australia, nella popolare spiaggia di Cable Beach. La vittima è stata uccisa da uno squalo sulla riva turistica situata a nord-ovest del paese. Secondo quanto riportano le autorità locali, l’attacco è avvenuto nella nota spiaggia di 22 km che si estende lungo la città di Broome. Si tratta dell’ottavo caso di morte registrato da inizio 2020 per attacco di squalo. Verso le 8.45 di mattina l’uomo, 55 anni, stava praticando bodyboard nell’acqua bassa, a 40 metri di distanza dalla costa. Improvvisamente l’attacco fatale: uno squalo gli ha sbranato una coscia e una mano.

LA CHIUSURA DELLA SPIAGGIA TURISTICA DA PARTE DELLE AUTORITÀ

Cartello su una spiaggia in Australia – Fonte Gettyimages (AFP PHOTO / Peter PARKS)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Northumberland: arrestato l’omicida dell’insegnante di Linton

Nonostante gli attacchi degli squali siano rari in quella zona, le autorità locali hanno attualmente vietato l’accesso alla spiaggia turistica e invitano tutti i cittadini a raddoppiare la vigilanza dopo l’incidente di domenica. La località viene chiusa generalmente una o due volte l’anno a causa della presenza degli squali, le cui dimensioni (si parla di circa 3/4 metri) sono considerate estremamente pericolose per l’uomo. Il surfista è stato aggredito mentre era in acqua. L’uomo è stato poi recuperato dalle squadre di emergenza: i soccorritori sono intervenuti eseguendo la rianimazione cardiopolmonare. Tuttavia, la vittima non ce l’ha fatta ed è morta poche ore dopo in ospedale a causa delle profonde ferite riportate.

LEGGI ANCHE >>> America Latina: morto il generale guatemalteca accusato di genocidio

Le ricerche sull’identificazione dell’animale non si sono ancora concluse e la specie di appartenenza dello squalo è ancora sconosciuta.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Fonte Cnews.fr, The Guardian