Domenica In, grande dolore del virologo Bassetti davanti a Mara Venier

Ospite a Domenica In, il virologo Matteo Bassetti si è comosso ripensando ad un triste lutto che lo ha colpito in prima persona.

Virologo Matteo Bassetti in lacrime a Domenica In
Matteo Bassetti e Mara Venier (screen Rai)

Ospite a Domenica In, il virologo Matteo Bassetti ha parlato della situazione Covid in Italia e delle sue speranze per un alleggerimento delle terapie intensive entro dicembre. “La differenza rispetto a marzo è che oggi l’epidemia coinvolge l’intero Paese e non più tre o quattro regioni” ha spiegato, dicendosi però fiducioso riguardo alla messa in commercio del vaccino e alla sua efficacia.

Nel salutarlo sul finire dell’intervista, Mara Venier gli ha poi chiesto come sarà ii suo Natale ed il virologo si è lasciato sfuggire qualche lacrime al pensiero della madre, scomparsa poco tempo fa.

Leggi anche -> Romina Power tra foto tristi e viaggi in Puglia: cosa succede con Albano

Domenica In, il virologo Matteo Bassetti ricorda la mamma recentemente scomparsa

“Che Natale sarà per lei, dal punto di vista personale?” ha chiesto Mara Venier a Matteo Bassetti, dopo averlo ringraziato per aver accettato di essere ospite al suo programma. “Sarà un Natale diverso” ha risposto il virologo, raccontando di aver perso la madre in tempi molto recenti. “Lo passerò a pregare per lei”. Poi si è asciugato le lacrime e ha ammesso che la domanda lo ha fatto commuovere.

Leggi anche -> Mobilità: vietata tra Comuni e Regioni anche in zone gialle a Natale

La madre di Bassetti è scomparsa nella notte tra sabato e domenica scorsi, ma le sue condizioni erano gravi già da tempo. Il medico l’ha ricordata con un post sui social nel quale l’ha definita una “campionessa di bontà”, una donna “buona, altruista, disponibile, profonda”, ma soprattutto una “mamma eccezionale”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter