La Juventus vola agli ottavi di finale: Morata decisivo

Le pagelle e il tabellino del match di Champions League tra Juventus e Ferencvàros, appena terminato.

TURIN, ITALY – NOVEMBER 24: Alex Sandro of Juventus AF.C. and Oleksandr Zubkov of Ferencvaros (Getty Images)

Si è appena conclusa la gara del girone G disputata allo Juventus Stadium tra Juventus e Ferencvàros con i padroni di casa che superano gli avversari 2-1. Vittoria sofferta quella dei bianconeri che vincono in extremis con il gol di Alvaro Morata nei minuti di recupero.

Avversario ostico il Ferencvàros che passa in vantaggio al 19′ con Uzuni il quale omaggia l’avversario portoghese esultando proprio come lui. L’undici di Pirlo riesce comunque ad agguantare i tre punti conquistando la qualificazione matematica con due giornate di anticipo.

LEGGI ANCHE –> CHAMPIONS LEAGUE: IL PROGRAMMA DELLA 4^ GIORNATA E LA SITUAZIONE DELLE ITALIANE

Juventus-Ferencvàros: il tabellino e le pagelle del match di Champions League

Juventus goal Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Importante successo per i bianconeri che si giocheranno la prossima settimana il primo posto del girone G direttamente contro i blaugrana che stasera hanno vinto 4 a 0 in casa della Dinamo Kiev.

La classifica aggiornata vede il Barcellona al primo posto con 12 punti, la Juventus seconda con 9 punti, seguono Ferencvaros e Dinamo Kiev con 1 punto che si giocheranno la qualificazione in Europa League.

Juventus (4-4-2): Szczesny 5.5; Cuadrado 6, Danilo 5.5, De Ligt 6, Alex Sandro 6; McKennie 5 (63′ Kulusevski 5.5), Arthur 5 (84′ Ramsey s.v.), Bentancur 5.5 (84′ Rabiot s.v.), Bernardeschi 6 (63′ Chiesa 5.5); Dybala 5.5 (63′ Morata 7), Ronaldo 6.5. A disposizione: Pinzoglio, Israel, Dragusin, Frabotta, Portanova. Allenatore: Pirlo

Ferencvàros (5-4-1): Dibusz 5.5; Lovrencscics 6 (76′ Botka s.v.), Blazic 6, Frimpong 6.5, Dvali 6, Heister 6; Zubkov 6 (70′ Isael 5.5), Siger 5.5 (76′ Laidouni s.v.), Somalia 6, Uzuni 7; Nguen 6.5 (70′ Boli 5). A disposizione: Szecsi, Levente Ori, Kovacevic, Zoltan, Mak, Kharatin, Roko, Baturina. Allenatore: Rebrov

Arbitro: Siebert (GER).

Reti: Uzuni 19′ (F), C. Ronaldo 35′ (J), 92′ Morata (J)

Ammoniti: Siger (F), Danilo (J)

Espulsi: –

Note: 2’ e 4’ di recupero.

MIGLIORE IN CAMPO: Morata (J).

LEGGI ANCHE —> LAZIO-ZENIT, 3-1: IMMOBILE TRAVOLGE I RUSSI IN CHAMPIONS LEAGUE

Ferencvarosd Myrto Uzuni , Juventus’ Juan Cuadrado(Getty Images)

Dopo la quarta giornata del girone G appena disputata, la Juventus sfiderà in casa la Dinamo Kiev mentre il Ferencvàros ospiterà il Barcellona. Potrà essere decisiva la penultima giornata che si giocherà il 2 dicembre alle 21, per delineare con una partita di anticipo le sorti del girone.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.