Lazio-Zenit, 3-1: Immobile travolge i russi in Champions League

Le pagelle e il risultato del match della quarta giornata di Champions League del Gruppo F Lazio-Zenit, appena terminato

Lazio-Zenit risultato e pagelle
La formazione della Lazio (GettyImages)

Si è appena conclusa la partita tra Lazio e Zenit di Champions League. Una partita che è entrata subito nel vivo: Al 3′ minuto Immobile esce dalla linea difensiva e calcia con il destro: il portiere non può fare niente davanti a un bellissimo gol. Al 22′ c’è una perfetta ripartenza della Lazio: Luis Alberto passa la palla a Correa che scarica su Parolo: il capitano biancoceleste calcia di collo destro e insacca. Passano solo due minuti e lo Zenit accorcia le distanze con Dzyuba. In pieno recupero Lazzari calcia su passaggio di Correa ma Kerzhakov gli nega la rete.

LEGGI ANCHE -> Roberto Baggio cacciatore ignorante: il campione vince anche in tribunale

Lazio-Zenit, il tabellino e le pagelle del match

Lazio-Zenit pagelle
Lazio-Zenit (GettyImages)

La seconda frazione di gioco si apre con un fraseggio prolungato della squadra russa. Ma al 54′ Immobile si procura un calcio di rigore su fallo di Barrios, già ammonito. L’attaccante di Torre Annunziata sigla la doppietta. I biancocelesti si sono distratti solo nei minuti in cui lo Zenit ha segnato la rete del momentaneo 2-1; per il resto della gara gli uomini di Inzaghi si sono imposti bene e hanno gestito il gioco per l’intera partita.

Lazio (3-5-2) – Reina 6,5; Patric 6 (60′ Luis Felipe), Hoedt 6, Acerbi 6,5; Lazzari 6,5 (68′ Fares 6), Parolo 7 (60′ Akpa Akpro 6,5), Leiva 6,5 (68′ Cataldi 6,5), Luis Alberto 6,5, Marusic 6; Correa 6,5, Immobile 8 (80′ Muriqi 6,5). All. S. Inzaghi 7,5.

Zenit (3-4-3) – Kerzhakov 6; Lovrne 6, Rakitsky 6, Santos 6 (37′ Sutormin 5); Kuzyaev 6, Barrios 5 (59′ Driussi 6,5), Erokhin 6,5 (74′ Shamkin 5), Zhirkov 6 (74′ Azmoun 6); Malcom 6,5, Dzyuba 7, Mostovoy 6 (59′ Musaev 6). All. Semak 6.

Arbitro: Michael Oliver (Inghilterra)

Reti: 3′ Immobile (L), 22′ Parolo (L), 25′ Dzyuba (Z), 55′ Immobile (rig.) (L)

Ammoniti: Barrios 38′, Lovren 48′, 76′ Rakitsky (Z), Acerbi (L)

Espulsi: –

MIGLIORE IN CAMPO: Immobile

LEGGI ANCHE -> Milan: l’inchiesta di Report sui proprietari del club rossonero

Lazio-Zenit pagelle
Lazio-Zenit (GettyImages)

La Lazio rimane seconda nel girone sotto al Borussia Dortmund, che ha vinto in casa contro il Club Bruge. Con la doppietta di stasera, il migliore in campo Immobile sale a 7 sette reti segnate in Europa. Una vittoria pesante anche in vista del prossimo match di Champions League, che vedrà la Lazio battersi con i tedeschi primi in classifica.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter