Uccide la madre in casa con un cacciavite: arrestato un uomo di 33 anni

Nella notte tra domenica e lunedì a Torre del Greco (Napoli) si è consumato un terribile omicidio: un uomo di 33 anni avrebbe ucciso la madre con un cacciavite.

Omicidio madre Torre del Greco
Polizia (Getty Images)

Omicidio a Torre del Greco, in provincia di Napoli, dove un uomo di 33 anni avrebbe brutalmente assassinato la madre 56enne colpendola con calci, pugni ed un cacciavite. Il brutale delitto sarebbe avvenuto nella notte tra domenica e lunedì nell’appartamento dove i due vivevano. Sul posto, allertati dai vicini di casa, sono arrivate le forze dell’ordine e lo staff medico del 118 che, purtroppo, non ha potuto far nulla per la donna, deceduta per le gravi lesioni.

Leggi anche —> Dramma tra le mura domestiche: uomo accoltella moglie e suocera

Torre del Greco, uccide la madre in casa con un cacciavite: arrestato un uomo di 33 anni

scontro stradale
Carabinieri (Getty Images)

Avrebbe ucciso la madre di 56 anni colpendola con un cacciavite e con calci e pugni. Questo è quanto sarebbe stato messo in atto da un uomo di 33 anni nella notte tra domenica 22 e lunedì 23 novembre a Torre del Greco, comune in provincia di Napoli. Stando a quanto riporta la redazione de Il Mattino, il terribile omicidio si sarebbe consumato in un appartamento di via Cesare Battisti. A chiamare i soccorsi e le forze dell’ordine sarebbero stati i vicini che avrebbero sentito trambusto all’interno dell’abitazione.

Presso l’appartamento sono intervenuti i carabinieri, la polizia ed i sanitari del 118. Purtroppo, all’arrivo dei soccorsi, per la donna non c’è stato nulla da fare ed il personale medico non ha potuto far altro che constarne il decesso. La vittima, come riporta Il Mattino, era un’operatrice scolastica presso l’istituto comprensivo Don Bosco-D’Assisi.

Sull’accaduto sono state avviate le indagini e la posizione del 33enne, che è stato arrestato, è adesso al vaglio degli inquirenti. L’uomo verrà ascoltato nelle prossime ore dagli investigatori che dovranno far luce sulle dinamiche della vicenda e risalire al movente che abbia spinto il 33enne a compiere un simile gesto

Leggi anche —> Auto esce di strada e si ribalta: ragazzo di 29 anni muore schiacciato

Polizia scientifica
(Getty Images)

Da quanto emerso sino ad ora, come riporta Il Mattino, pare che l’uomo soffrisse di disturbi psichiatrici ed avesse già usato violenza contro la madre che si prendeva cura di lui.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.