Tragedia a scuola, una bambina cade e muore

Da Palermo arriva la notizia di una vera tragedia a scuola. Una bimba di 10 anni ha sbattuto la testa ed è morta sul colpo

tragedia a scuola
Scuola (GettyImages)

È un vero dramma quello che arriva da una scuola di Palermo che nella mattina di oggi ha vissuto una vera tragedia. Una bambina di 10 anni è morta durante l’ora di educazione fisica. Secondo le prime indiscrezioni sulla ricostruzione dei fatti, la piccola sarebbe caduta.

Avrebbe battuto in modo violento la testa senza nessuno scampo. La bambina sarebbe, infatti, morta sul colpo rendendo vano il tentativo dei sanitari del 118 accorsi sul posto per rianimarla. La scuola coinvolta è la Vittorio Emanuele Orlando di via Lussemburgo della siciliana. Sul posto ora anche i carabinieri per le indagini del caso.

Queste le primissime notizie che arrivano da Palermo per un fatto di cronaca che lascia tutti attoniti e senza parole. Non è il primo caso del genere però che accade nel nostro Paese coinvolgendo bambini che perdono la vita a scuola.

LEGGI ANCHE –> Precipita in un vallone mentre raccoglie muschio per il presepe: tragedia sulle Alpi

Tragedia a scuola, i fatti di Milano

Tragedia a scuola
Carabinieri

Un altro bambino, infatti, nell’ottobre del 2019 era morto dopo essere precipitato nella tromba delle scale della scuola sotto gli occhi di maestre e compagni. Era successo nella scuola Pirelli, a Milano. Il piccolo era stato trasportato d’urgenza in ospedale dove era morto dopo quattro giorni di sofferenza per via delle gravi ferite riportate.

Secondo la ricostruzione degli eventi fatta dagli inquirenti il bambino era salito su una sedia a rotelle, trovata nel pianerottolo dell’edificio, vicino la tromba delle scale, per sporgersi di sotto e vedere cosa stava accadendo a piano sottostante. Era stato attratto dalle voci degli altri bambini.

Per la morte del piccolo a Milano il 3 dicembre ci sarà l’udienza preliminare davanti al gup Elisabetta Meyer per le due maestre accusate di concorso in omicidio colposo.

LEGGI ANCHE –> Femminicidio nella notte: uomo uccide la moglie con una coltellata al petto

Tragedia a scuola
Tribunale (GettyImages)

La bidella, invece, ha chiesto il patteggiamento a un anno e 10 mesi. Il giudice dovrà decidere se accogliere la proposta avanzata dalla difesa.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.