Donna accoltella il fidanzato. L’arma: un coltello da bistecca

Dopo aver bevuto per 8 ore consecutive, la donna ha pugnalato il suo fidanzato con un coltello da bistecca.

Liverpool Crown Court – Fonte Gettyimages

LEGGI ANCHE >>> Pedofilo violentato e ucciso in carcere da un compagno di cella

Nel Merseyside, Liverpool, Jennifer Chadwick ha aggredito il suo partner pugnalandolo al petto con un coltello da bistecca. La donna di 39 anni aveva bevuto circa 7 pinte e mezzo e qualche shots insieme a Thomas Jones, il suo ragazzo. Una volta tornati a casa, la coppia avrebbe ordinato un cibo da asporto. Non appena Jennifer ha chiesto all’uomo di riferire alcuni episodi relativi al suo passato, i due avrebbero iniziato a litigare. Infine, la donna, adirata, l’avrebbe accoltellato. Alla Liverpool Crown Court, la coppia ha riferito di essersi frequentata per circa due anni. Entrambi convivevano nell’appartamento di un certo signor Jones a Walker Drive, Bootle. Vediamo insieme i dettagli di quella serata.

UNA SERATA A BASE DI ALCOL

cibi evitare
pinta di birra (pixabay)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Il serial killer che collezionava le teste delle vittime come trofei

Jennifer e Thomas erano usciti a bere intorno alle 14.00 di venerdì dello scorso 25 settembre. La coppia ha alzato troppo il gomito ed è rincasata alle 22.00: da quell’ora la situazione ha iniziato a degenerare. Il giudice Christopher Hopkins “è evidente che entrambi non erano in sé quella sera.” Il ragazzo confessa di esser stato spinto ed era così frustrato da aver iniziato a sbattere ripetutamente la testa contro la credenza. A quel punto la donna ha estratto un coltello dal cassetto della cucina e glielo ha conficcato con violenza al petto. La coppia non ricorda con precisione i dettagli della lite, ma la vittima ha menzionato di aver zittito le grida della donna. Secondo quanto riporta il giudice Thomas Teague, QC, nonostante la reazione violenta della donna non abbia provocato “gravi lesioni interne, avrebbe comunque potuto essere fatale”.

Carcere
Carcere, recinto – Fonte Gettyimages

LEGGI ANCHE >>> Contadino spara e prende a calci un cane per poi sorridere al proprietario

Pertanto, il reato compiuto dalla donna è stato giudicato grave e l’accusata è stata arrestata per 9 mesi.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Fonte Mirror