L’autopsia su Marta rivelerebbe la vera causa della morte a soli 10 anni

L’autopsia sul corpo di Marta Episcopo, bimba palermitana di 10 anni, smentirebbe il decesso per una caduta nell’ora di ginnastica.

autopsia marta bimba 10 anni
bimba (Pixabay – SalvatoreMonetti)

Marta Episcopo è una bimba di Palermo deceduta in seguito ad un incidente scolastico durante una lezione di educazione fisica. Secondo le testimonianze dei presenti nell’istituto scolastico frequentato dalla bambina, Marta avrebbe perso definitivamente conoscenza dopo aver battuto la testa in seguito ad una caduta accidentale. Soltanto l’autopsia sul corpo della bimba potrà rivelare con esattezza le dinamiche che hanno reso possibile il drammatico evento.

Leggi anche —>>> Momenti terrore in mattinata: assalto ad un portavalori, ferita una guardia giurata

Palermo: in attesa dell’autopsia continuano le indagini

Tragedia a scuola
Carabinieri (GettyImages)

Nel frattempo, nell’attesa del responso finale da parte del medico legale in merito all’autopsia, i carabinieri continuano ad effettuare le loro indagini. Le forze dell’ordine stanno cercando di raccogliere quanto più testimonianze possibili nell’ora in cui la bambina insieme alla sua classe si trovava a svolgere, come ogni settimana, la lezione di educazione fisica.

Eppure, secondo il parere dello stesso medico legale ci sarebbero già delle novità a riguardo. Infatti, secondo la prima analisi effettuata, i traumi riscontrati sul corpo di Marta sembrerebbero escludere che da soli abbiano potuto condurla alla morte. In merito a tale conclusione potrebbe essersi trattato di un malore che abbia portato soltanto in seguito alla caduta.

Potrebbe interessarti anche —>>> Covid-19: dolori allo stomaco e corsa in ospedale, muore a 14 anni

bimba autopsia decesso Palermo
Bimba (Pixabay – veronicacolombo)

Le testimonianze hanno confermato come le condizioni di salute di Marta in quella giornata fossero impeccabili. Ed ugualmente i genitori della bimba hanno dichiarato che prima di allora non aveva mai sofferto di alcuna patologia. Presto si avrà una risposta definitiva per chiarire le dinamiche del tragico accaduto.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.