Diego Armando Maradona, le ultime parole di D10S

Diego Armando Maradona ha pronunciato le sue ultime parole in presenza del nipote Jhonny Esposito

Diego Armando Maradona
Diego Armando Maradona (Getty Images)

Maradona se n’è andato ieri pomeriggio intorno alle 17. La notizia ha sconvolto l’intero mondo del calcio e non solo. Diego non era amato solo dagli appassionati del gioco del pallone, ma era un punto di riferimento per tante generazioni. Da Lanus, provincia di Buenos Aires, che gli ha dato i natali, passando per l’intero paese argentino, fino a toccare Napoli. Tutti si sono stretti intorno al dolore della famiglia di Diego Armando Maradona: da questa mattina la camera ardente nella Casa Rosada è un via vai di gente che vuole dare l’ultimo saluto a D10S. Nella città di Napoli i tifosi e tutti quelli che lo amano si sono riuniti intorno al San Paolo, che a breve sarà intitolato a lui.

LEGGI ANCHE -> Arisa: la dedica commovente a Diego Armando Maradona FOTO

Le ultime parole di Diego Armando Maradona

Diego Armando Maradona ultime parole
Diego Armando Maradona e Jhonny Esposito (foto dal web)

Il campione argentino era convalescente nella sua residenza di San Andrés dopo l’operazione al cervello avvenuta poco meno di un mese fa nel giorno del suo 60esimo compleanno. Prima di accusare il malore era in compagnia di due persone fidate, tra cui suo nipote Jhonny Esposito. Diego avrebbe detto di non sentirsi bene e subito dopo le sue condizioni si sono aggravate. Il giocatore de la “Mano de Dios” si è disteso sul letto pensando fosse un malore passeggero ma invece le sue condizioni si sono aggravate repentinamente e quando sono sopraggiunti i soccorsi, che hanno tentato di rianimarlo, non c’era più niente da fare.

LEGGI ANCHE -> Cristiana Sinagra, chi era l’amore italiano di Diego Armando Maradona

Diego Armando Maradona
Diego Armando Maradona (Getty Images)

In queste ore la città di Napoli si è stretta nel dolore e ognuno ha voluto ricordare il proprio idolo con un gesto o un pensiero in quello che per i tifosi partenopei è il tempio del calcio, che ben presto si chiamerà come lui.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter