Inseguito dai carabinieri: li sperona, scappa e poi fa finta di dormire

Inseguito dai Carabinieri nella notte a Follonica, un uomo è riuscito a scappare. Una volta rintracciato ha fatto finta di niente 

Carabinieri
Carabinieri (Vincenzo De Bernardo – Adobe Stock)

Sembra la trama di un film poliziesco di serie B, in realtà è accaduto veramente. Un posto di blocco dei carabinieri di Follonica, in provincia di Grosseto, ha intimato l’alt ad un’auto che si aggirava per strada intorno all’ 1.30 di notte. Ricordiamo che vige il coprifuoco alle 22 secondo l’attuale DPCM.

Il conducente dell’auto, un ragazzo di 27 anni originario del Marocco, invece di fermarsi ha accelerato. Ne è conseguito un inseguimento da parte degli esponenti delle forze dell’ordine presenti. Ci sono state diverse colluttazioni tra i due mezzi, la vettura dei Carabinieri è stata speronata al fine di mandarli fuori strada.

LEGGI ANCHE –>  Caso Gambirasio: a dieci anni dall’omicidio, gli aggiornamenti

Inseguito dai carabinieri, scappa: il motivo

auto travolge una famiglia
Carabinieri (foto dal web)

La corsa del 27enne si è interrotta in Via Fratti dov’è stato bloccato. Imperterrito e non volendosi dare per vinto, ha abbandonato la propria auto e si è dato alla fuga a piedi, correndo a gambe levate. L’uomo però era ben noto agli agenti dell’arma, che sono andati a pescarlo direttamente nelle sua abitazione. Facendo irruzione nell’appartamento, il ragazzo ha finto di dormire, si è messo a letto pretendendo che niente fosse successo.

LEGGI ANCHE –>  L’autopsia su Marta rivelerebbe la vera causa della morte a soli 10 anni

Padova femminicidio moglie carabinieri
Carabinieri (Getty Images)

Portato poi in caserma, ha dichiarato di essersi dato alla fuga poiché sprovvisto di patente. La vicenda non è stata priva di conseguenze. Durante l’inseguimento un carabiniere è rimasto ferito, guadagnandosi una prognosi di 10 giorni. Il 27enne adesso è accusato dei seguenti reati: resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato, guida senza patente e violazione del DPCM in vigore per norme anti Covid.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter