Un italiano nella lista dei 25 grandi attori del secolo del New York Times

Un italiano è stato inserito dall’autorevole New York Times nella lista dei 25 attori più grandi del secolo. Di chi si tratta

25 attori
cinema – pixabay

Cinema e teatri chiusi. Produzioni al collasso. Un’intera industria, quella dello spettacolo, rovinosamente bloccata da una pandemia che sta mettendo in ginocchio il mondo intero. Eppure il New York Times sottolinea che, nonostante tutto, quella che stiamo vivendo è un’epoca d’oro per la recitazione. L’autorevole quotidiano statunitense ha stilato una lista di 25 attori che si sono distinti per il loro talento, valutando i primi 20 anni del ventunesimo secolo.

Mettono le mani avanti i critici, sapendo che saranno molti a notare delle omissioni; le scelte operate però volevano essere quanto più versatili, prendendo in considerazione sia giovani artisti che performer presenti sulla scena da decenni; vincitori di Oscar e non, interpreti camaleontici o del cinema d’essai.

LEGGI ANCHE –> DIEGO ARMANDO MARADONA, LE ULTIME PAROLE DI D10S

Chi è l’italiano nella lista dei 25 attori più grandi del secolo secondo il NYT

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Toni Servillo (@toniservillo)


Non poteva che essere Toni Servillo l’attore che riempie d’orgoglio ancora una volta il nostro Paese. Il New York Times lo ha inserito in questa ristrettissima cerchia di interpreti che hanno regalato al pubblico le performance migliori.

Classe 1959, Nella sua carriera ha vinto due European Film Award, quattro David di Donatello, quattro Nastri d’argento, due Globi d’oro, tre Ciak d’Oro. E’ suo il volto Jep Gambardella ne La grande bellezza di Paolo Sorrentino, vincitore di un Oscar come miglior film straniero. Incredibile nell’interpretazione ne Il Divo, basato sulla vita di Giulio Andreotti. Nel 2018 veste i panni di Silvio Berlusconi nel film Loro, diretto sempre da Sorrentino.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Toni Servillo (@toniservillo)

Servillo si guadagna un ottimo settimo posto nella lista. Il New York Times scrive di lui: “Con la sua bella faccia segnata dalle rughe e l’impeccabile eleganza, Servillo evoca una versione più solida del farfallone sociale che Marcello Mastroianni fu ne La dolce vita. Un partecipante-osservatore distaccato, vagamente depresso in uno spettacolo vorticoso di edonismo”.

Il podio è occupato da tre grandi celebri nomi che non hanno bisogno di presentazioni: Denzel Washington, Isabelle Hupper e Daniel Day-Lewis.

Leggi anche >>> DA BELLISSIMA E FAMOSA MODELLA A SENZATETTO. DI CHI SI TRATTA

Lista 25 attori più grandi del New York Times. Chi sono gli altri nominati

I critici cinematografici si sono soffermati maggiormente su attori che hanno prestato le loro capacità e talento in opere che trattassero tematiche sociali forti e impattanti.

Nella lista sono inseriti anche (non in ordine): Gael García Bernal , Mahershala Ali, Melissa McCarthy, Julianne Moore, Saoirse Ronan, Nicole Kidman, Catherine Deneuve, Isabelle Huppert, Tilda Swinton, Kim Min-hee, Zhao Tao, Song Kang Ho, Rob Morgan, Alfre Woodard, Michael B. Jordan, Viola Davis, Wes Studi, Oscar Isaac e Keanu Reeves.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter