Massimo Ranieri dà forfeit: “Sono devastato, non posso farlo”

Massimo Ranieri. Il celebre artista napoletano avrebbe dovuto debuttare su RaiTre con un nuovo show ma fa un passo indietro. Scopriamo perché

Massimo Ranieri
Massimo Ranieri (Getty Images)

Il poliedrico artista Massimo Ranieri lascia tutti di stucco e, durante la presentazione in diretta streaming del suo ultimo lavoro musicale “Qui e adesso”, dà forfeit. Che cosa è accaduto?

Il mattatore televisivo avrebbe dovuto debuttare ieri sera con uno show su RaiTre avente  lo stesso titolo dell’album di futura uscita. Tuttavia, il cantante e presentatore non si è sentito di proseguire al momento con questo progetto, tutto è slittato a giovedì prossimo. Massimo Ranieri, nato a Napoli, non poteva non essere straziato per la morte dell’ex calciatore Diego Armando Maradona che, negli anni ’80, rappresentò per il capoluogo partenopeo e per la Campania tutta un simbolo di gloria e rinascita.

Saltano quindi entrambi gli impegni di Massimo Ranieri, sia quello legato alla messa in onda della trasmissione, sia quello riguardante il suo talento musicale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da www.Spettacolo.eu (@spettacoloeu)

All’inizio della conferenza stampa per la presentazione del disco sono sopraggiunti dei problemi tecnici per motivi di audio, poi la comunicazione da parte di una collaboratrice. L’interprete di Perdere l’amore si è detto devastato dalla notizia della morte del Pibe de Oro. “Ero a teatro quando l’ho saputo” – ha detto . “Quest’informazione mi ha segato le gambe. Ho sperato fino all’ultimo che si trattasse di una fake news. Voglio dare spazio a questo genio e campione, è giusto che sia così”. Si è poi congedato chiedendo scusa e cercando comprensione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @osarracin.1926

Il programma che avrebbe dovuto essere condotto da Massimo Ranieri sarà infatti sostituito con la messa in onda di un documentario su Diego Armando Maradona. 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter