Massimo Ranieri scoppia in lacrime e diserta tutto: “Scusate, ma non ce la faccio”

Slitta la presentazione in tv e del nuovo album di Massimo Ranieri. Lo showman napoletano, oggi lascerà spazio alle…lacrime

Massimo Ranieri notizia sconvolgente
Massimo Ranieri – Foto Getty Images

Un noto cantante e artista da teatro è scoppiato in lacrime durante una conferenza stampa di presentazione del suo nuovo disco. Il protagonista in questione è Massimo Ranieri, lo showman e regista del quartiere napoletano di “Santa Lucia”.

Per lui apparire davanti alla tv o ai teleschermi è stato sempre un onore e un’occasione da tramandare alla propria generazione. L’emozione che Massimo Ranieri prova durante le sue celebri “scenate” da teatro è sempre tantissima, come l’ultima volta, quando la Rai gli ha dedicato spazio per presentare per la prima volta, al pubblico, la figlia Cristiana Calone. All’epoca Massimo non aveva ancora compiuto 20 anni quando è arrivata alla luce sua figlia, nata dalla relazione con Franca Sebastiani.

Cristiana non aveva mai maturato l’idea di forgiarsi nelle vesti di attrice teatrale e intraprendere così, la strada del padre. Anche perchè è rimasta per ben ventiquattro anni lontana da lui e non ci sarebbe mai stata occasione di insegnarle il lavoro

Massimo Ranieri interrompe la conferenza e si congeda dall’impegno

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Massimo Ranieri (@ranieri_official)

Il noto regista e showman teatrale, Massimo Ranieri avrebbe dovuto celebrare l’ennesimo traguardo della sua straordinaria carriera da artista musicale. In programma c’era il videoascolto sui canali streaming, nel rispetto delle norme restrittive, per il lancio del suo nuovo album discografico, intitolato “Quì e adesso”.

Poi immediatamente dopo avrebbe dovuto debuttare con un’altra delle sue performances teatrali, dal titolo, paragonabile alla nuova discografia. Insomma sarebbe dovuta essere la serata di Massimo Ranieri, dove riusciva ad accaparrarsi le “classiche” attenzioni del pubblico di Rai 3, da buon ed esperto maestro.

Era tutto pronto per il collegamento in streaming per l’anteprima dedicata al nuovo disco, ma una notizia gli giunge “a freddo” e il cuore gli si raggela d’improvviso. “E’ morto Diego Armando Maradona” gli sussurrano. Così l’artista di “vecchia” idole partenopea non accenna un attimo nel continuare la sua conferenza, che si scomoda dalla sedia e diserta il primo dei due impegni che lo avrebbero visto ancora una volta assoluto protagonista.

LEGGI ANCHE —–> Alberto Matano furioso a “La Vita in diretta”: centra la morte di Maradona

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Massimo Ranieri (@ranieri_official)

Naturalmente la programmazione in seconda serata di Rai 3, che avrebbe dovuto riservare a Massimo Ranieri lo spazio “teatrale” ha cambiato registro, mandando in onda un documentario celebrativo delle gesta di una grande “Leggenda” come Diego Armando Maradona

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter