Vite al Limite. Megan Davis, 273 kg. Che fine ha fatto

Vite al Limite. La trasmissione in onda su Real Time, segue le vicende di pazienti patologicamente obesi. La storia di Megan Davis

Vite al Limite
Vite al Limite Megan Davis – Screen TLC

La vita pone davanti a tutti problemi che vengono affrontati nelle maniere più disparate. Alcuni trovano consolazione allo stress e ai disordini emotivi grazie all’aiuto di terapie specifiche, altri riescono superarli grazie a meditazione e allo sport. Altri ancora però non ce la fanno a superare gravi traumi e si rifugiano in dipendenze.

È il caso di Megan Davis, 24 anni, originaria della città di Taylorville, nello stato dell’ Illinois. La ragazza è stata la protagonista della quattordicesima puntata del tv show Vite al limite, in onda in Italia sul canale Real Time.

Megan ha iniziato a considerare il cibo come unica fonte di sostegno e supporto emotivo fin dalla più tenera età. “Quando mangio provo un senso di amore e completezza “ – ha detto la giovane durante il suo episodio. Megan viveva in compagnia della madre dalla quale dipendeva anche per ogni piccola esigenza. Arrivata a 24 anni, ha raggiunto quasi il peso di 300 kg. Ciò per lei ha significato il punto di rottura con la sua vita precedente. Doveva fare qualcosa altrimenti sarebbe presto morta.

LEGGI ANCHE –> Emma Marrone, la riflessione che piace: “Continuare a non essere le ultime”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dr. Now MD (@younannowzaradan)

Ha deciso così di recarsi a Houston, nel Texas, per farsi visitare dal dottor Nowzaradan e il suo team. Alle telecamere della trasmissione ha detto: “So che la mia salute è appesa a un filo, il mio respiro peggiora sempre di più “. Quando il chirurgo bariatrico l’ha visitata, ha espresso grande preoccupazione. I problemi di salute di Megan a soli 24 anni erano davvero importanti. I farmaci che prendevala ragazza di solito venivano prescritti a pazienti con più di 50 anni. È iniziato così il percorso di Megan verso la salute e il benessere. Di certo è stato arduo e difficile. Il programma dietetico che le stato sottoposto era davvero rigido ma necessario per controllare i suoi impulsi alimentari. Alla fine dei primi tre mesi, ha perso circa 7 kg: estremamente inferiore alla perdita che il dottor Nowzaradan le aveva richiesto. Si aspettava uno sforzo maggiore.

Megan quindi, ha ascoltato le sue parole e ha affrontato la situazione con impegno. Ha perso circa 42 kg dall’inizio del trattamento ma, nonostante ciò, non ha ottenuto il via libera per avere l’accesso all’operazione di bypass gastrico. Questo perché i suoi problemi di salute erano davvero considerevoli, al punto di essere sconsigliata un’operazione chirurgica. Megan, all’inizio scoraggiata dalla rivelazione del dottor Nowzaradan, è comunque attualmente piena di fiducia.

LEGGI ANCHE –> Antonella Clerici vs Elisa Isoardi? Quello che nessuna sapeva

È tenuta sotto controllo e sta continuando il suo viaggio verso la salute. Alla fine della trasmissione sappiamo che è arrivata 218 kg con una perdita di 55 kg totali. Siamo sicuri che riceveremo presto ulteriori aggiornamenti positivi sulla sua condizione.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter