Pediluvio: come farlo in modo naturale, i consigli degli esperti

In questo articolo vi proponiamo un rimedio naturale e semplice contro callosità e cattivi odori da fare anche a casa: pediluvio all’aceto

pediluvio
pixabay

Molto spesso capita di avere problemi ai piedi, magari per il caldo o il sudore si presenta un cattivo odore, o qualcuno soffre di calli e vesciche o funghi. Per combattere questi ostacoli che possono recare fastidio alle persone, oggi vi consigliamo un pediluvio con l’aceto che potrebbe aiutare in molte situazioni. L’ingrediente naturale è l’alleato essenziale per ottenere piedi morbidi e sani. Inoltre, le sue virtù sono innumerevoli e possono curare una moltitudine di disturbi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Benessere dei capelli, ecco l’alimento che rafforza la chioma

Pediluvio con l’aceto: in che consiste il rimedio naturale?

pediluvio con l'aceto
pixabay

Per il pediluvio è fondamentale l’aceto di mele che dovrà essere diluito con acqua. La proporzione corretta è di mezza tazza di aceto per due tazze di acqua. Se l’odore della miscela vi sembra troppo forte, non preoccupatevi, esso si dissolverà non appena i piedi saranno asciutti. Nessuno vi vieta di aggiungere oli essenziali per un odore più gradevole. Chi soffre di diabete non deve usufruire di questo rimedio, poiché l’aceto potrebbe peggiorare la situazione di salute. In ogni caso è preferibile chiedere consigli e pareri di esperti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Questo frutto è un concentrato di benessere, ma in pochi lo sanno

Quando usare l’aceto

Le proprietà dell’ aceto di sidro di mele antibatterica e antimicotica sono molto utili per aiutare a combattere i funghi, un’infezione che di solito colpisce le unghie e le regioni tra le dita dei piedi. Inoltre sarà fondamentale per eliminare gli odori in modo da poter trovare piedi freschi e inodori.

pediluvio con l'aceto
getty images

L’aceto di mele servirà anche ad ammorbidire la cosiddetta pelle secca e i calli che spesso escono tra le dita dei piedi.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter