Bellano, maresicallo attaccato da mariti gelosi “Giù le mani dalle mogli degli altri”

A Bellano mariti gelosi hanno attaccato il maresciallo scrivendo una scritta sui muri che lo invita a lasciar stare le loro mogli

Carabinieri
Carabinieri (Foto di djedj da Pixabay)

Una scritta sui muri di Bellano, riferita al maresciallo 56enne dei carabinieri, recita:” Giù le mani dalle moglie degli altri. Codardo togliti cintura e pistola e difenditi dai mariti”. L’uomo che è, a dire di alcuni, conosciuto come un don Giovanni della zona, ha scatenato la rabbia dei mariti gelosi. Questo episodio, che sembra appartenere a un romanzo ma che invece è vero, può costare al maresciallo l’allontanamento dalla stazione locale dei carabinieri per incompatibilità ambientale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Cinque poliziotti aggrediti durante i controlli anti-Covid: agenti in pronto soccorso

Il maresciallo di Bellano si difende contro i mariti gelosi che lo attaccano per mandarlo via

Carabinieri
Carabinieri (foto dal web)

Il maresciallo si difende dalla accuse che gli sono state rivolte in merito al suo essere don Giovanni con le moglie degli altri. Confida ai suoi amici che non è assolutamente vero e che è un tentativo di farlo andare via con questa scusa. Aggiunge anche che vedrà se procedere per diffamazione contro ignoti. Rivela anche di non sapere chi possa aver agito in questo modo perché a suo dire non ha mai avuto litigi o problemi con nessuno.

Un’inchiesta è stata aperta dai militari in seguito alla denuncia per vandalismo da parte dei proprietari dell’immobile su cui è stata scritta la frase contro il maresciallo. Anche il comando provinciale sta indagando per verificare i fatti. Anche il sindaco Antonio Rusconi si è espresso in merito all’accaduto, dicendo che sta provvedendo a far rimuovere le scritte sui muri e far imbiancare nuovamente la zona interessata.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>X-Factor, Mika cambia look in onore di N.A.I.P: irriconoscibile – FOTO

Carabinieri
Carabinieri (Getty Images)

Non si è però espresso riguardo le accuse volte al maresciallo, saranno le indagini in corso a dirci di più sull’accaduto e sulla veridicità o meno dei fatti. Una storia sicuramente che incuriosisce e lascia a bocca aperta.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter