Caso Suarez: il calciatore conosceva già i contenuti del suo esame

Esame farsa. Suarez conosceva già i contenuti dell’esame sostenuto all’Università per Stranieri di Perugia. Indagati i dirigenti Juventus.

Luis Suarez
Luis Suarez (Getty Images)

Conosceva in anticipo i contenuti dell’esame. Il calciatore uruguaiano sapeva già le domande poste durante l’esame sostenuto all’Università per Stranieri di Perugia. Questo è quanto emerge dagli ultimi accertamenti realizzati dalla Guardia di Finanza che, coordinata dalla Procura dell’Umbria, indaga sulla vicenda.

Il test di italiano, sostenuto da Suarez lo scorso 17 settembre, sarebbe una farsa. 

Il calciatore, classe 1987, al tempo ancora tesserato per il Barcellona sostenne l’esame per conseguire la certificazione b1. Quest’ultima gli avrebbe permesso di ottenere la cittadinanza e il passaporto italiano. In tempi da record, all’incirca mezz’ora, sostenne il test.

In base al materiale raccolto durante l’attività investigativa sembrerebbe che i contenuti della prova fossero già stati comunicati al calciatore.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Esame Luis Suarez: spuntano nuove intercettazioni sul caso

Suarez era già a conoscenza delle domande d’esame: sospesa la rettrice dell’Ateneo

Luis Suarez
(Luis Suarez Getty Images)

Nell’ambito delle indagini la rettrice dell’Università per Stranieri di Perugia Giuliana Grego è stata sospesa per otto mesi. Stesso provvedimento anche per il direttore Simone Olivieri e i professori che esaminarono il calciatore durante la sessione d’esame.

Riguardo alla posizione delle Juventus, dalle indagini è emerso che nell’estate ci sarebbero state delle trattative di mercato per avvicinare il giocatore alla squadra bloccate poi a causa del mancato accordo di rescissione con il  Barça.

Successivamente intorno a settembre, da alcuni accertamenti, sembrerebbe che la dirigenza della squadra torinese si sarebbe attivata per ridurre i tempi di riconoscimento della cittadinanza al giocatore.

Luis Suarez (Getty Images)

Questo ha portato a nuove ipotesi di reato da parte di soggetti differenti oltre a quelli universitari. Gli accertamenti sono ancora in corso.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —>  Luis Suarez, felice anniversario con la Lady: la FOTO ricordo indelebile

 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.