Incendio divampa in un appartamento: un morto ed un ferito

Un pensionato di 101 anni è deceduto questa mattina all’alba a Bologna in seguito ad un incendio divampato all’interno della sua abitazione.

Incendio Bologna morto appartamento
Vigili del Fuoco (Gabriele Bignoli – Adobe Stock)

Un terribile incendio è divampato, all’alba di oggi, in un appartamento di un palazzo a Bologna. A causa del rogo un uomo di 101 anni ha perso la vita, mentre una donna è rimasta ferita. I residenti dell’edificio, dove vivono 35 famiglie, sono scesi in strada svegliati dal fumo che ha invaso lo stabile. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme. Giunti presso l’appartamento dell’anziano, purtroppo per la vittima non c’è stato nulla da fare. Non sono ancora chiare le cause che hanno dato origine all’incendio.

Leggi anche —> Incendio nel cuore della notte: muore giovane donna

Bologna, incendio in un appartamento all’alba: muore pensionato di 101 anni, ferita una donna

Incidente stradale Cassino padre
Ambulanza (ChiccoDodiFC- AdobeStock)

Leggi anche —> Terribile incendio in una villetta: ferite gravemente una donna e la figlia di 9 anni

Un morto ed un ferito, questo il bilancio dell’incendio sviluppatosi prima dell’alba di oggi, giovedì 10 dicembre, in un appartamento di una palazzina, sita in via Fioravanti a Bologna. A perdere la vita Antonio Leonardi, pensionato di 101 anni, mentre a rimanere ferita una donna residente nel palazzo. Stando a quanto riporta la stampa locale e la redazione di Fanpage, il rogo si sarebbe sviluppato in casa della vittima ed in pochi minuti il fumo ha avvolto tutto lo stabile svegliando i residenti che sono corsi in strada.

Presso l’edificio, in cui vivono 35 famiglie, sono arrivate diverse squadre dei pompieri con numerosi mezzi. I pompieri hanno domato le fiamme e sono entrati nell’appartamento della vittima, per cui non c’è stato nulla da fare. La donna ferita è stata trasportata in ospedale da soccorsi del 118 giunti sul posto.

Non sono ancora chiare le cause che hanno provocato l’incendio, circostanze su cui stanno effettuando gli accertamenti del caso i vigili del fuoco e gli agenti della Polizia Locale del capoluogo emiliano. Dai primi riscontri, riporta Fanpage, pare che le fiamme siano state originate da un probabile corto circuito di una presa elettrica dell’appartamento della vittima.

Molti dei residenti, evacuati dai vigili del fuoco, sono stati fatti rientrare già in mattinata all’interno delle proprie abitazioni, gli altri hanno dovuto trovare degli alloggi alternativi in attesa del via libera dei pompieri.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Sono stato poco fa in via Fioravanti per accertarmi della situazione e ringraziare i Vigili del Fuoco, la Polizia e la…

Pubblicato da Virginio Merola su Giovedì 10 dicembre 2020

Il sindaco di Bologna, Virginio Merola, giunto presso l’edificio, ha scritto sulla propria pagina Facebook: “Le mie condoglianze ai familiari della vittima e un forte augurio alla persona che è rimasta ferita ed è stata trasportata all’ospedale“.