Lutto nel mondo dello sport: addio ad un giovanissimo campione di box

Lutto nel mondo dello sport: dal Regno Unito arriva la notizia di una morte sconvolgente di un 17enne promessa della box

Lutto nel mondo dello sport
Atleta sul ring (Gettyimages)

Il mondo dello sport in lutto per una perdita improvvisa e inaspettata. Se ne è andato all’età di soli 17 anni una promessa della box inglese. Giovanissimo e già talentuoso, Eddie, il 17enne che abitava a Ripley, nel Derbishire del Regno Unito si è spento per cause che sono sopraggiunte.

Un giovane in salute, uno sportivo, un’amante della vita, della box e dell’allenamento che per la sua morte ha lasciato tutti di stucco. Ora la polizia indaga per capire quali sono state le cause della sua morte.

Parenti, amici, conoscenti e un’intera città è rimasta attonita e senza parole di fronte a questa triste notizia. Eddie si allenava molto e aveva le idee molto chiare: diventare un campione della box.

LEGGI ANCHE –> Un’influencer pugnala la madre: “Le ha squarciato il cuore da viva”

Lutto nel mondo dello sport, le cause della morte di Eddie

Lutto nel mondo dello sport
Guantoni da box (Pixabay)

LEGGI ANCHE –> Maestra negazionista esorta i bambini a non indossare le mascherine

Eddie se ne è andato davanti agli occhi attoniti della gente. Il giovane come detto amava lo sport e proprio poco dopo aver disputato un incontro di box è morto quasi sul colpo. Aveva da poco finito di disputare un incontro ed era sceso dal ring.

Era in attesa dei risultati della sfida e si è accasciato proprio sulla rete del ring che tanto amava. Ha iniziato ad agitarsi per le convulsioni e ha vomitato. Inutili i soccorsi nel tentativo di salvarlo, si è spento dopo pochissimo tempo.

Per i medici è stato un infarto fulminante. Il cuore di Eddie si sarebbe affaticato troppo per via dell’eccessivo allenamento e non ha retto. Sul suo corpo del 17enne è stata effettuata l’autopsia che ha rivelato la presenza di una fiborsi miocardica, un accumulo di tessuto cicatriziale proprio sul cuore che è causa di diversi problemi tra cui la morte. Questo accumulo può essere causato proprio dall’allenamento eccessivo.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Lutto nel mondo dello sport
Il ring (Gettyimages)

I suoi amici hanno confermato infatti di Eddie era patito dello sport, si allenava ogni giorno e non era mai stanco. Anche la mamma lo ha confermato: “Che ci fosse la pioggia o il sole e in qualsiasi momento della giornata – ha raccontato – trovavi Ed ad allenarsi”. Un allenamento tanto amato che è costato però caro al 17enne.