Maschera viso prima o dopo la doccia? Consigli e dritte!

Maschera viso prima o dopo la doccia? Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle maschere viso. Consigli su come applicarle nel migliore dei modi.

maschera-viso
Come creare una maschera viso (Pixabay)

Sempre più persone, sia uomini che donne, oggi scelgono di utilizzare le maschere per il viso. Questo per diversi motivi, sia per la facilità con cui possiamo comprarle in qualche negozio specializzato, ma anche per la semplicità con cui queste maschere possono essere create da noi a casa  mischiando vari ingredienti facilmente reperibili.

Molti scelgono di utilizzare delle maschere del viso grazie al loro potere rigenerante che spesso riesce a far dimenticare tutta la stanchezza e lo stress di una giornata ricca di impegni.

Maschera viso prima o dopo la doccia?

maschera-viso
Quando fare la maschera al viso? (Pixabay)

Esistono delle regole per una corretta applicazione della maschera per il viso. Per molti di noi applicare una maschera per il viso prima di fare la doccia può sembrare la scelta più ovvia perché consente di  eliminare i residui. Tuttavia, come molto spesso avviene, la soluzione più comoda non è sempre quella migliore.

Il modo più corretto di applicare la maschera del viso per potenziare i suoi benefici  è senza dubbio quella di applicarla dopo la doccia. L’acqua calda di una doccia, infatti, favorirà l’apertura dei pori rendendo la pelle più sensibile e più pronta a ricevere quelle che sono le sostanze nutritive della vostra maschera.

Un’altra cosa da tenere conto nell’applicazione della vostra maschera è sicuramente la scelta degli strumenti adatti per la posa.

Ottimo in tal senso è sicuramente l’utilizzo di un pennello in setole naturali e morbide creato da hoc per la maschera del viso.

L’utilizzo di un pennello di questo tipo è molto importante perché, così facendo, sarete sicuri che la maggior parte della prodotto finisca sul viso e non sul palmo della mano. Il pennello vi permetterà di applicare la maschera in maniera uniforme sul nostro viso. Questo richiede anche una manutenzione perché alla fine dell’applicazione non dovrete dimenticare di lavare il vostro pennello in modo da eliminare i residui della vostra maschera per il viso.

Acqua fredda o acqua calda?

maschera prima dopo doccia
La maschera al viso si fa prima o dopo la doccia? (Pixabay)

Un altro aspetto che molti sottovalutano ma su cui bisogna fare molta attenzione è come andare ad eliminare la maschera dopo averla lasciata agire sulla pelle.

La maschera non va mai lasciata in posa più del dovuto in quanto questo può creare anche irritazione alla vostra pelle e ciò può rendere anche difficile la rimozione del prodotto.

Bisogna sempre utilizzare solo acqua tiepida perché l’acqua fredda non è efficace a questo scopo. Stesso discorso vale per l’acqua troppo calda che può causare fastidi alla pelle. Per facilitare la rimozione potete usare dei panni specifici in commercio o anche dei dischi struccanti.

Dopo la maschera per il viso, è buon uso utilizzare anche una buona crema idratante in modo da dare la giusta idratazione alla vostra pelle che, con l’utilizzo della maschera, ha subito uno stress. In commercio ce ne sono tantissime, ma questo semplice gesto dovrà diventare una routine perché molto importante per la vostra pelle.