Traffico di droga: uccide l’uomo davanti alla sua fidanzata per vendetta

La vittima è un albanese, 42 anni, il quale è stato ucciso davanti agli occhi della sua fidanzata in un bar vicino Benidorm.

The Orange Tree Bar Spagna
Il bar The Orange Tree (Daily Mail)

Un uomo è stato ucciso a colpi di arma da fuoco davanti agli occhi della sua fidanzata. L’omicidio è avvenuto all’interno di un bar, chiamato “The Orange Tree”, luogo dove il 42enne di nazionalità albanese ha tragicamente perso la vita questo venerdì sera, 18 dicembre. La vittima è stata uccisa da un uomo mascherato, il quale è immediatamente fuggito dopo aver ultimato l’imboscata. Secondo quanto riportano i media locali, la ragazza del 42enne era di nazionalità britannica e la vittima era già nota alla polizia. Difatti, secondo gli investigatori potrebbe trattarsi di un omicidio per vendetta legato al traffico di droga.

LEGGI ANCHE >>> Meccanico definito “eroe” per aver picchiato a morte un pedofilo

Le indagini sono complicate: c’erano pochi testimoni al momento dell’omicidio

Polizia spagnola
Polizia spagnola (Getty Images)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Caso Navalny: le parole del presidente Putin contro le accuse di avvelenamento

Un portavoce della Guardia Civile ha riferito che c’erano “veramente pochi testimoni” sulla scena del delitto. Di conseguenza, le indagini investigative su dinamiche e cause del decesso procederanno più lentamente. Riguardo alla vittima, nonostante i tentativi di soccorso di un cameriere di un bar vicino e dei paramedici, il 42enne è stato dichiarato morto poco prima della mezzanotte dello stesso giorno. L’uomo è stato colpito almeno cinque volte da una distanza ravvicinata. Attualmente, gli investigatori si stanno concentrando sulla teoria secondo cui l’omicidio è collegato a un’operazione del mese scorso da parte della polizia contro lo spaccio di droga; attività che ha condotto tre raid, di cui uno in un bar anonimo ad Alfas del Pi.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Polizia Spagna
Polizia spagnola (Getty Images)

Il bar dove si è verificata la sparatoria era in vendita all’inizio di quest’anno, anche se oggi non è ancora chiaro se abbia cambiato proprietà.

Fonte: Mirror, Daily Mail