Sassuolo-Milan, le pagelle e il tabellino della partita

Le pagelle ed il tabellino del lunch match Sassuolo-Milan valido per la tredicesima giornata del campionato di Serie A

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AC Milan (@acmilan)

Finisce il match del “Mapei Stadium” di Reggio Emilia: Milan batte Sassuolo per 2-1. Si trattava del tredicesimo impegno di campionato tra le due compagini. Pronti, via e magìa di Calhanoglu per Rafael Leao che “fredda” Cosigli in uscita e porta in vantaggio i rossoneri. Per l’esterno brasiliano si tratta del record di tempo in assoluto di realizzazioni in Serie A: ben 6,76 secondi dal fischio di inizio dell’incontro! C’è solo una squadra in campo a Reggio Emilia ed è quella di Mister Pioli che al 9′ trova anche il raddoppio con Calhanoglu, ma il VAR segnala un sospetto fuorigioco, ad inizio manovra. Raddoppio che poi arriverà al minuto 26, su una percussione del solito funambolico terzino sinistro rossonero, Theo Hernandez; servizio al centro per Saelemakers che deve solo “accomodare” in porta per lo 0-2 in favore del Milan. Secondo tempo di ordinaria amministrazione per i ragazzi di Pioli, che al 90′ subiscono l’1-2, firmato Berardi, direttamente su punizione (deviazione di Hauge)

Leggi anche —> Champions League, sorteggio degli ottavi di finale: le avversarie delle italiane

Sassuolo-Milan: il tabellino e le pagelle del match

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AC Milan (@acmilan)

Attimi di sofferenza finale, prima del triplice fishio di gara che sancisce l’ennesimo risultato utile di fila per il Milan, che allunga in testa alla classifica, con 31 punti. Per i neroverdi di De Zerbi invece si tratta del secondo k.o. interno dopo quello racimolato ai danni dell’altra milanese, l’Inter

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli (6,5); Toljan(5) (61′ Muldur(6)), Marlon (5,5), G. Ferrari (6), Rogerio (5,5) (46′ Kyriakopoulos (5,5)); M. Lopez (5,5), Bourabia (6); Berardi (7), Traore (5,5) (86′ Obiang), Djuricic (5,5) (57′ Boga (6,5)); Defrel (5) (46′ Caputo (5)). All. De Zerbi (5,5)

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma (6,5); Calabria (6), Kalulu (6), Romagnoli (6,5), Hernandez (7); Tonali (6) (46′ Krunic(5,5)), Kessié (6,5); Saelemaekers (7) (79′ Castillejo (s.v.)), Diaz (6,5) (57′ Hauge (5)), Calhanoglu (6,5)(86′ Maldini (s.v.)); Leao (7). All. Pioli (7,5)

Arbitro: Mariani di Aprilia

Reti: 1′ Rafael Leao (M), 26′ Saelemakers (M), 89′ Berardi (S)

Ammoniti: Berardi (S); Kessie, Calabria, Romagnoli (M)

Espulsi: –

Note: 3’ e 3’ di recupero.

MIGLIORE IN CAMPO: Rafael Leao (M).

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AC Milan (@acmilan)

Prima della pausa natalizia, ci sarà l’ultimo impegno dell’anno per entrambe. Appuntamento dunque a mercoedì 23 Dicembre, con Milan-Lazio e Sampdoria-Sassuolo