Miriam Leone in copertina per Vanity Fair: è sublime nei panni di Eva Kant

L’incantevole Miriam Leone posa per la nuova copertina di Vanity Fair raccontandosi nei panni dell’iconica Eva Kant. 

Miriam Leone Vanity Fair
Miriam Leone (Getty Images)

L’attrice catanese Miriam Leone ha appena pubblicato un nuovo post su Instagram in cui informa i suoi fan di essere la protagonista del prossimo numero del settimanale Vanity Fair. Eppure le novità per la meravigliosa protagonista femminile della pellicola inedita Diabolik non sembrano dover finire qui. In uno sfondo rosa, oltre alla sua immagine impeccabile, appare una dicitura dal forte impatto emotivo: “la forza dei sogni“. Miriam ha deciso di trarre un grande insegnamento da questo periodo di difficoltà, ed in particolare si riferisce al mondo del cinema che la riguarda in prima persona.

Leggi anche —>>> Miriam Leone, in treno scopre tutto, ma proprio tutto. Un sogno – FOTO

Miriam Leone: il significato de “la forza dei sogni”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da miriam leone (@mirimeo)

Potrebbe interessarti anche —>>> Miriam Leone: occhioni verdi tristi è sempre incantevole, divina – FOTO

Esordisce così Miriam nella didascalia al post che ritrae la copertina del noto settimanale: “Questa cover di @vanityfairitalia per me ha un valore speciale… era stata organizzata per parlare della mia Eva Kant e del film “Diabolik”, che sarebbe dovuto uscire questo 31 di dicembre, invece la vita, imprevedibile e che spesso ci sfugge e decide per noi, ha deciso che non potesse essere così”.

Ebbene, secondo le ultime decisioni intraprese dal governo i cinema dovranno rimanere chiusi in questo periodo, e ciò non fa che aumentare la frustrazione e la tristezza delle persone che in precedenza vivevano per le loro passioni. Ma, secondo il pensiero dell’attrice, non bisogna scoraggiarsi. Fare piuttosto delle piccole azioni che sono ancora possibili. Farle divenire dei punti di forza sui quali appoggiarsi con decisione. Secondo quanto si evince dalle sue parole, infatti, bisognerebbe essere grati di ciò che si ha, e dunque anche delle cose più semplici.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da miriam leone (@mirimeo)

Ad esempio quella di poter trascorrere le feste “nell’intimità di un focolare ristretto“, perché potrebbe esserci chi, in questo momento, non possa godere neanche di questo privilegio. Per concludere Miriam ha poi sottilineato il concetto con delle parole bellissime e che hanno avuto una grande risonanza: “abbiamo deciso di realizzare comunque questa cover […] perché la vita non può e non deve fermarsi