La dieta inizia dal supermercato: tutti i suggerimenti per una spesa consapevole

E’ risaputo come seguire una dieta non sia mai un percorso semplice e lineare. Esiste però un fattore che può davvero aiutarti a ritrovare la linea: una spesa corretta e consapevole. La dieta deve sempre iniziare dal supermercato ed oggi scopriamo in che modo. 

dieta e supermercato
Per una dieta efficace il primo passo è una spesa consapevole (Photosforyou/pixabay)

Il Natale è ormai arrivato e con lui anche tutte le preoccupazioni riguardo la linea. Si pensa da tempo a cosa comprare e quali pietanze servire nei giorni di festa. 

Mantenere la linea durante le festività è importante ma lo è ancora di più durante tutto il resto dell’anno. 

Sappiamo tutti quanto sia difficile seguire un percorso alimentare in maniera corretta e con costanza. Può però diventare più semplice se si procede tramite indicazioni precise. Per questo oggi ti consiglieremo l’elemento basilare da cui far partire la tua dieta.

La dieta deve sempre partire dal supermercato e questo perché fare la spesa può davvero rappresentare un momento di grande tentazione. 

Ci si immerge in reparti con confezioni colorate ed invitanti, con prodotti in super offerta e con tutti quegli alimenti estremamente calorici che sarebbe meglio non comprare. 

Ecco per questo, come dovrai organizzarti per una spesa consapevole.

LEGGI ANCHE—>Dieta: i metodi migliori per affrontare la fame nervosa dei primi giorni

Dimagrire con una spesa corretta

dieta e supermercato
E’ importante scegliere accuratamente i prodotti e comprare solo il necessario (Mittmac/pixabay)

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Come abbiamo già anticipato, seguire un percorso alimentare non è mai semplice e lo è ancor di meno se si agisce in maniera sbagliata.

E’ inutile sottoporsi ad un regime alimentare rigido se poi la dispensa è piena di merendine, patatine e snack calorici. 

E’ ancor di più inutile cercare di convincersi dicendo che si può resistere alla tentazione. Non si tratta di mancanza di volontà ma semplicemente di una restrizione imposta e che in qualche modo deve colmarsi. 

Quindi, per poter davvero seguire una dieta e perdere peso, prova ad agire in questo modo.

Inizia partendo dall’orario della tua spesa. Evita ad esempio di andare al supermercato negli orari dei pasti. In quel momento il tuo stomaco avrà senz’altro bisogno di rifornirsi e di conseguenza sarà soltanto la fame a guidarti negli acquisti. Cerca perciò di non andare mai a fare la spesa quando hai fame.

Successivamente, ricorda di pianificare già da casa la lista dei prodotti da comprare. In questo modo avrai già chiaro tutto quello di cui hai bisogno e non rischierai di inoltrarti in reparti “tentatori”. 

Un altro aspetto molto importante che dovresti imparare è quello di leggere sempre le etichette dei prodotti che vorresti acquistare. La lista degli ingredienti nutrizionali è un fattore da tenere d’occhio. E’ molto semplice (purtroppo) farsi ingannare dai messaggi pubblicitari o dalle offerte che si trovano nei supermercati. Per questo è davvero utile imparare a leggere la lista degli ingredienti che compongono il prodotto. 

Da qui, un ulteriore consiglio è quello di tenere a mente che non è quasi mai vero che “un prodotto vale l’altro”. Prima di decidere quale prodotto acquistare, prendi in considerazione più marche in modo da poterli confrontare e scegliere la soluzione migliore. 

Infine: compra solo le quantità necessarie. Non lasciarti ingannare dalle maxi scorte o dalle offerte. Devi indirizzarti solo verso i prodotti di cui hai realmente bisogno, altrimenti rischierai di mangiare più del dovuto. 

Ora che ti abbiamo fornito delle indicazioni per una spesa consapevole, potresti cercare maggior motivazione per la tua dieta cimentandoti in cucina. Scopriamo in che modo.

LEGGI ANCHE—>Lavoro al computer: ritrova la concentrazione con l’alimentazione

Cucina creativa: il metodo per curare la tua alimentazione 

Dopo aver proceduto con una spesa corretta e consapevole, un ulteriore segreto per una dieta che funzioni realmente è quello di dedicarsi ad una cucina che non sia mai scontata. 

Dopo aver acquistato dei prodotti sani e ben scelti, puoi cimentarti nella preparazione di piatti gustosi. 

Una delle cose da non dimenticare mai è: non è vero che un determinato alimento è buono solo se grasso o ipercalorico, avrai un buon pasto se questo sarà ben cucinato. 

Per questo, il consiglio è quello di sbizzarrirti in cucina provando ricette nuove ed aggiungendo ingredienti che arricchiscano i tuoi piatti. Magari delle spezie o degli aromi che possano donare un tocco particolare. 

Una semplice pietanza può diventare molto di più, basta solo un pò di fantasia o, se ne sei sprovvisto, puoi rivolgerti alle tante ricette in circolazione. Puoi trovarne migliaia molto gustose e con alimenti sani e di qualità. 

dieta e supermercato
Un segreto per rispettare la dieta è sbizzarrirsi in cucina (089photoshootings/pixabay)

Seguire una dieta non è impossibile. L’importante è farlo con consapevolezza e ricordare che un buon percorso alimentare inizia sempre dal supermercato. Se ti adopererai facendo una spesa consapevole, il resto sarà tutto in discesa. Prova per credere!