Prodotto alimentare per neonati ritirato dal mercato, rischio allergene

Il Ministero della salute ha ritirato dal mercato un prodotto per neonati a causa della presenza di un allergene non segnalato al suo interno

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @haccpsystemgroup

Nuova allerta segnalata sul sito del Ministero della Salute e relativo un prodotto per neonati. Il motivo questa volta è legato alla presenza dell’allergene soia all’interno del prodotto non segnalato e quindi nocivo in caso di assunzione.

I ritiri di molti prodotti sono all’ordine del giorno per etichettature sbagliate, contaminazione di sostanze tossiche all’interno di alcuni elementi, allergeni non segnalati.

Si tratta della “Crema di mais, riso e tapioca” vendita in unità da 220 grammi, lotto DG e con scadenza segnalata al 03/01/2022. Il Marchio del prodotto è Primi Anni Selex, ragione sociale dell’OSA Selex Spa, nome del produttore Gittis Naturprodukte GMBH&Co KG, sito in Halleiner Landerstrasse 3 – 5412 Puch, Austria.

LEGGI ANCHE -> Allerta alimentare, ritirata dal mercato nota bevanda per presenza di vetro al suo interno

Allergene soia non segnalato, sintomatologia

Prodotto alimentare per neonati ritirato dal mercato, rischio allergene
Supermercato (Foto di Lisa Larsen da Pixabay)

LEGGI ANCHE -> Ministero, allerta alimentare: Salmonella nella salsiccia

L’allergia alla soia si manifesta prevalentemente nei neonati e nei bambini; circa lo 0,4% dei più giovani è allergico ai semi di questo legume.

I sintomi più comuni dell’allergia alla soia sono:

  • Eruzione cutanea od orticaria
  • Prurito in bocca
  • Nausea, vomito o diarrea
  • Naso chiuso o che cola
  • Rigonfiamento della gola
  • Riduzione della pressione sanguigna
  • Riduzione della ventilazione
  • Shock

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Prodotto alimentare per neonati ritirato dal mercato, rischio allergene
Neonato (Foto di Thorsten Frenzel da Pixabay)

Come già accaduto con altre linee di prodotti per la presenza di contaminanti, ricordiamo che occorre prestare massima attenzione soprattutto in presenza di possibili reazioni allergiche. Il Ministero consiglia di provvedere alla restituzione dei prodotti in caso di acquisto presso il negozio dove è stato comprato.