Vedova 87enne chiama la Questura di Milano, scatta il gesto di solidarietà il giorno di Natale

La vedova di un ex poliziotto in pensione ha chiamato la Questura di Milano per avere compagnia, quattro agenti le hanno fatto compagnia a Natale

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Questura di Milano (@questuradimilano_official)

Nel giorno di natale la Centrale Operativa della Questura di Milano ha ricevuto una telefonata molto particolare, una signora di 87 anni si sentiva sola e loro non hanno esitato a raggiungerla. Si tratta di un’altra storia fatta di abbandono e solitudine, situazione peggiorata ancora di più dal Covid e l’emergenza sanitaria.

Nel primo pomeriggio del 25 dicembre a rispondere alla chiamata della signora Fedora è l’agente in servizio Claudio che capisce subito che quella della donna è una richiesta di aiuto. Lei aveva chiamato per fare solo gli auguri e fare due chiacchiere, vedova di un poliziotto in pensione.

LEGGI ANCHE -> Il prete della buffa omelia virale “contro” gli astemi finisce in ospedale

Lo scatto virale nei social della Questura di Milano

LEGGI ANCHE -> Svolta nel caso del neonato abbandonato a Ragusa: arrestato un uomo

Cos’ scatta subito lo slancio di solidarietà, Claudio intuisce che bisogna aiutarla e invia due pattuglie nella zona della sua abitazione, le volanti Duomo e Duomo bis con a bordo gli agenti Sergio, Francesco, Graziano e Gianbattista. I quattro poliziotti hanno bussato alla porta della signora Fedora e hanno trascorso qualche ora con lei tra ricordi del marito impegnato nella Polizia di Stato e le storie dei quattro soccorritori.

La storia di Natale è stata raccontata direttamente nella pagina Facebook e Instagram della Questura di Milano, dove possiamo anche vedere i quattro agenti con la signora visibilmente commossa e felice.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Qualcuno commenta: “Questi episodi nn si possono descrivere, perché non ci sono parole!!! In queste situazioni è solo il ❤️protagonista di questi racconti indelebili… ❤️” e “Questo è amore”.