Lapo Elkann e quelle FOTO che fanno discutere: “Cerchi solo pubblicità”

Lapo Elkann nel mirino degli haters per la sua beneficienza spiegata sui social. Preso d’attacco per i soldi donati proprio come Fedez

Lapo Elkann
Lapo Elkann e il suo Tweet

Lapo Elkann nella bufera per la sua solidarietà verso chi è meno fortunato. Spesso nel nostro Paese funziona così, anche se fai una buona azione vieni criticato e sommerso di polemiche. È quello che è successo al rampollo di casa Agnelli che per via di alcune donazioni è stato aspramente criticato dal popolo del web.

Ho donato 450mila euro per acquistare beni di prima necessità in Italia, Portogallo e Israele. Prendiamoci per mano, nessuno deve rimanere indietro” ha scritto qualche giorno fa su Twitter. Poi sono arrivate anche le foto dello stesso Elkann che si occupa di sistemare gli scatoloni e gli haters anche questa volta non hanno fatto mancare la loro voce.

Accusato di aver mostrato quello che ha fatto solo per farsi pubblicità, è questa l’accusa ricorrente nei confronti dell’imprenditore di casa Agnelli che per molti è stato mosso solo da vanità e non vero spirito di solidarietà.

“Adesso che l’hai sbandierato ai quattro venti ti senti più felice? Ciò che fa la destra non lo sappia la sinistra” scrive un utente, seguito da “Era necessario dichiararlo? Il bene non ha bisogno di pubblicità, la beneficenza è silenziosa, non è un trofeo da esibire”. E come questi tantissimi altri commenti dello stesso stile.

LEGGI ANCHE –> Raoul Bova, 2020 tragico: “Ho toccato il fondo, cerco di non…

Lapo Elkann come Fedez, la beneficienza al web non piace

Lapo Elkann
Lapo Elkann e altre foto della sua azione di beneficenza (Da Twitter)

LEGGI ANCHE –> Kobe Bryant , dalla tragedia a una storia a lieto fine

Lapo Elkann non è stato risparmiato dal web per la sua mossa benefica, anzi. Per molti solo un modo per apparire ancora di più. E’ la stessa sorte che è toccato a Fedez qualche giorno fa di fronte al suo gesto solidale.

La distribuzione di 5 mila euro a cinque persone a Milano in base alle decisioni degli utenti che avevano fatto le donazioni in suo favore.

Se Lapo non ha avuto stile a comunicare la cifra offerta (“Ma fammi il piacere! Cos’è tutta questa necessità di dire quanto doni?” dicono gli utenti “La carità si fa e non si dice. Ancora non hai imparato a vivere da signore?”, “Dona e stai zitto”, “Un signore non quantifica l’importo”) il rapper è stato accusato di essere andato in giro a fare le donazioni con una macchina costosissima atteggiandosi da gradasso, dimenticando però che quella è la sua auto.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

Altra accusa mossa nei confronti del marito di Chiara Ferragni è quella di aver donato soldi non suoi, dimenticando ancora che lo stesso cantante nel primo lockdown ha dato di tasca sua tantissimi soldi per la costruzione della terapia intensiva terminata poi con le donazioni degli utenti. Insomma al web non apprezza proprio questo tipo di azioni.