Neve a Milano, disagi in tutta la città: donna ferita dal crollo di un palo

Questa mattina gran parte del Nord Italia si è risvegliato sotto la neve che ha causato alcuni disagi soprattutto nella città di Milano.

Neve Milano
Neve a Milano (Getty Images)

Un’ ondata di maltempo ha colpito questa mattina gran parte del Nord Italia. La città di Milano si è risvegliata sotto la neve che ha provocato non pochi disagi. Una donna è rimasta ferita dopo essere stata colpita da un palo crollato in via Raffaello Sanzio. Soccorsa dal 118, la donna è stata trasportata in ospedale, dove le è stato riscontrato un trauma cranico, ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita.

Leggi anche —> Vedova 87enne chiama la Questura di Milano, scatta il gesto di solidarietà il giorno di Natale

Maltempo al Nord, Milano si risveglia sotto la neve: disagi alla circolazione, donna travolta da un palo in strada

Neve Milano
(Getty Images)

Leggi anche —> Milano, sequestrate 5 tonnellate di pesce scaduto

Questa mattina, sulla città di Milano, come molte in altre in Lombardia e del Nord Italia, è stata colpita da un’abbondante nevicata. La coltre bianca, arrivata sino a 20 centimetri in alcune zone, è iniziata nella tarda serata di ieri e sta proseguendo anche in queste ore. Per queste ragioni, la Protezione Civile ha diramato un’allerta arancione per tutta la giornata di oggi, lunedì 28 dicembre. Secondo le previsioni metereologiche, le precipitazioni dovrebbero terminare già nel pomeriggio e nei prossimi giorni non sono previste nevicate.

La neve ed il gelo hanno provocato qualche disagio in tutta la Lombardia, ad esclusione della zona Sud orientale. Numerose, come riporta Il Messaggero, sono state le segnalazioni ai centralini dei vigili del fuoco e della Polizia Locale di alberi caduti o ponteggi pericolanti. Problemi anche alla circolazione nel capoluogo lombardo, dove la caduta di due alberi ha bloccato la linea dei tram in via Raffaello Sanzio. Sulla stessa via, una donna è rimasta ferita da un palo che cadendo l’ha colpita mentre si trovava in strada.

Sul posto sono arrivati gli operatori sanitari del 118 che dopo le prime cura hanno trasportato la donna in ospedale. Fortunatamente, come riporta Il Messaggero, la donna non sarebbe in pericolo di vita ed avrebbe riportato un trauma cranico rimanendo sempre cosciente.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Emergenza neve: 28 dicembre 2020 ore 7.15. Coordinamento in corso in via Drago del sistema neve. Caduti circa 15 cm di…

Pubblicato da Marco Granelli su Domenica 27 dicembre 2020

L’Assessore alla Mobilità Marco Granelli sul proprio profilo Facebook ha fatto il punto della situazione: “In servizio 200 mezzi per liberare le strade e continuare a salare, in attività dalle 1.00 di stanotte, e poi 150 persone per interventi sui punti critici dei marciapiedi come fermate ATM e accessi uffici pubblici, ospedali, servizi. In giornata entreranno in servizio altre 400 persone. In servizio 5 squadre Protezione civile e 50 pattuglie della Polizia Locale“.