Il talentuosissimo cantante rivela al pubblico il suo rapporto altalenante con le feste natalizie, quest’anno particolarmente travagliato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Eros Ramazzotti (@ramazzotti_eros)

Ramazzotti confessa, durante la trasmissione radio I Lunatici di Rai Radio2, di aver sempre avuto uno strano rapporto con il Natale: “Non erano Natali divertenti, anche se ero bambino”.

Per far capire meglio chi lo ascolta, Eros spiega: “Non dimenticherò mai mio papà che mi regalava i soldatini di legno. Mi piaceva giocare a tombola, lo faccio ancora […] Qualche Natale è passato così, senza molta felicità“.

Riflettendo su chi lo passa il modo meno allegro di lui, il cantante aggiunge: “C’è tanta gente che ha molti problemi, non dobbiamo dimenticarcelo”.

Dà infine la soluzione per passare al meglio le feste in questo periodo così difficile: “Va fatto un lavoro molto importante dentro ognuno di noi“.

LEGGI ANCHE >>> Eros Ramazzotti, la commovente dedica di Natale insieme ad Aurora – FOTO

Le preoccupazioni di Ramazzotti sul “futuro incerto

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Eros Ramazzotti (@ramazzotti_eros)

LEGGI ANCHE >>> Eros Ramazzotti, ritorno di fiamma? La risposta della Pellegrinelli

Eros descrive così queste festività: “Periodo un po’ violento per tutti, per tutto quello che sta succedendo da febbraio a questa parte”.

Successivamente sdrammatizza dicendo: “Il Natale è soprattutto dei bambini, l’atmosfera deve comunque essere quella e si deve pensare a loro”.

Nonostante queste parole, in realtà ammette che neanche da bambino ha mai atteso le feste con ansia, ma queste hanno un lato positivo: il sollievo di potersi lasciare alle spalle un annus horribilis e la speranza che “il 2021 in arrivo sia migliore”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Eros Ramazzotti (@ramazzotti_eros)

Sarà davvero l’anno della svolta questo imminente 2021?

Ce lo auguriamo tutti di cuore, per poter mettere la parola fine alle tragedie accadute durante il 2020.