Morto lo stilista Pierre Cardin: l’addio di Penelope Cruz

Si spegne all’età di 98 anni l’icona della moda Pierre Cardin. A ricordare il famoso stilista tutto il mondo del fashion. Sui social l’addio di Penelope Cruz. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Penélope Cruz (@penelopecruzoficial)

Mondo della moda in lutto per la perdita dello stilista Pierre Cardin. Icona di stile e pilastro del settore del fashion, non verrà mai dimenticato nella storia della moda. Penelope Cruz pubblica sui social una dedica speciale per ricordare il genio creativo.

Un’ora fa l’attrice ha pubblicato su Instagram un post in sua memoria: “Au revoir Monsieur Cardin, Merci”, la dedica della Cruz accompagnata da una serie di scatti dei capi realizzati dallo stilista. Tra questi anche una foto dei Beatles con indosso abiti firmati da Cardin.

Nel giro di una sola ora il post ha raggiunto gli 11 mila like. Tantissimi i commenti da parte dei 5,5 milioni di follower di Penelope. Su Instagram l’attrice posta quotidianamente foto delle sue copertine e della sua vita privata.

LEGGI ANCHE > Mondo della moda in lutto: è morto Pierre Cardin

Penelope Cruze icona di stile, ricorda lo stilista futurista

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Penélope Cruz (@penelopecruzoficial)

LEGGI ANCHE > Penelope Cruz bellissima, in compagnia di una persona speciale – FOTO

La bellissima spagnola, classe 1974, è seguitissima sui social. Entrata nel mondo del cinema a soli 17 anni, ha recitato in tantissime pellicole e ricevuto tre nomination agli Oscar. I suoi look non passano mai inosservati. In ogni apparizione sfoggia outfit trendy, diventando un’ispirazione continua. Presente in molte sfilate, Penelope ha voluto dedicare un omaggio al noto stilista.

Cardin era infatti molto amato dal pubblico. Nato a Sant’Andrea di Barbarana in provincia di Treviso, ma cresciuto in Francia, a 14 anni scoprì la passione per la moda. Partito come sarto per Christian Dior, la sua fu una carriera piena di successi. Oltre ai Beatles, vestì personaggi del calibro di Jacqueline Kennedy, Brigitte Bardot, Naomi Campbell.

Considerato come un visionario, molti lo chiamavano maestro. Amava sperimentare e mixare stili diversi. Famosissimo è il suo abito a bolle del 1954.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ⚜️ Madameei ⚜️ (@madameei)

Lo stilista inoltre fu antesignano anche nell’apertura a nuovi mercati. In Giappone aprì un negozio nel ‘59. Dal 1994 decise di seguire una nicchia ristretta di clienti.