Auto contro il guardrail: muore il padre di un centrocampista dell’Udinese

Un uomo di 57 anni, padre di un giocatore dell’Udinese Primavera, è morto in un tragico incidente sull’autostrada A4 nei pressi di un’area di servizio.

Incidente auto muore padre giocatore Udinese
Soccorsi (pixelaway – Adobe Stock)

In un tragico incidente stradale, consumatosi sull’autostrada A4 nel pomeriggio di ieri, un uomo di 57 anni ha perso la vita. La vittima, secondo quanto ricostruito, si trovava alla guida della sua auto che, per cause ancora in fase di accertamento, sarebbe finita contro il guardrail nei pressi dell’area di servizio di Gonars. Uno schianto molto violento nel quale il guardrail ha trafitto la vettura. Sul luogo dell’incidente sono arrivati i sanitari del 118 che hanno portato il 57enne in ospedale, dove poche ore più tardi è deceduto per via delle ferite riportate.

Leggi anche —> Tragedia alla Vigilia di Capodanno: ciclista muore in un incidente stradale

Udine, auto si schianta contro il guardrail in autostrada: muore il padre di un giocatore dell’Udinese Primavera

Salerno bambino muore malore negozio
Ambulanza (vbaleha- AdobeStock)

Leggi anche —> Tragico incidente in scooter: ragazzo di 25 anni perde la vita

Tragedia nel pomeriggio di ieri, sabato 2 gennaio, sull’autostrada A4 in direzione Trieste, dove un uomo ha perso la vita in un incidente stradale. La vittima è Livio Fedrizzi, dentista 57enne residente a San Giorgio di Nogaro, in provincia di Udine, e padre del centrocampista dell’Udinese Primavera Jacopo Fedrizzi. Stando a quanto riporta la redazione de Il Gazzettino, il 57enne, mentre viaggiava sull’autostrada, avrebbe perso il controllo della propria auto, un’Alfa Romeo, schiantandosi contro il guardrail all’entrata dell’area di servizio di Gonars. Nel violento impatto, il guardrail avrebbe trafitto in più punti il veicolo proprio nella parte anteriore dove si trovava la vittima.

Sul posto, in pochi minuti, sono intervenuti gli operatori sanitari del 118 che hanno prestato le prime cure al 57enne e lo hanno trasportato d’urgenza presso l’ospedale Santa Maria della Misericordia. Qui, dopo alcune ore, il cuore di Fedrizzi ha smesso di battere per via delle gravi ferite riportate nell’incidente.

Sul luogo della tragedia sono arrivati anche gli agenti della Polizia Stradale di Palmanova che hanno effettuato i rilievi del caso per ricostruire la dinamica e risalire alle cause dell’incidente.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Diffusasi la notizia della tragedia, numerosi sono stati i messaggi di cordoglio per la famiglia di Fedrizzi, tra cui quello dell’Udinese che sul proprio sito ha scritto: “La grande famiglia dell’Udinese Calcio si stringe attorno al nostro centrocampista della Primavera Jacopo Fedrizzi per la tragica e prematura scomparsa del padre Livio. Tutto il club è vicino a Jacopo e ai suoi cari in questo momento drammatico“.