Dante, stella del 2021: fitto calendario di manifestazioni in omaggio del Poeta

Nell’anno del settecentenario della morte di Dante Alighieri, da gennaio la Divina Commedia va online sul sito degli Uffizi. In programma tantissime manifestazioni in suo omaggio in molte città italiane. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gallerie degli Uffizi (@uffizigalleries)

Dante protagonista del 2021. Quest’anno si celebrano i 700 anni dalla morte del Poeta. Questo importante anniversario verrà omaggiato con numerose iniziative in diverse città italiane.

In primis la mostra virtuale inaugurata in questi primi giorni dell’anno sul sito degli Uffizi. Esposti online i disegni dedicati alla Divina Commedia realizzati dal pittore Federico Zuccari. Famoso per gli affreschi della Cupola di Santa Maria del Fiore, avrebbe creato queste opere sulla fine del Cinquecento. 

In merito alla mostra virtuale il Direttore degli Uffizi Eike Schmidt ha commentato:  “Apriamo celebrazioni Settecentenario’”. 

Titolo dell’esposizione “A riveder le stelle”. Composto da 88 disegni, il prezioso patrimonio è stato digitalizzato e riorganizzato all’interno di un itinerario a tappe.  

Sempre a Firenze, presso il Museo Nazionale del Bargello, durate l’anno si terranno due iniziative in memoria dell’autore della Divina Commedia. L’esposizione “Onorevole e antico cittadino di Firenze. Il Bargello per Dante” dedicata al rapporto tra Firenze, Dante e la sua prima opera realizzata nel Trecento.  Da settembre verrà poi realizzata la mostra “La mirabile visione. Dante e la Commedia nell’immaginario simbolista”, dedicata alla percezione della figura di Alighieri nel contesto tra ‘700 e ‘800.

LEGGI ANCHE >  Netflix della cultura italiana: la nuova piattaforma potrebbe nascere a breve

700 anni dalla morte di Dante: più di 300 le manifestazione in suo onore

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tesori Italiani (@tesori_italiani)

LEGGI ANCHE > “Scoperta straordinaria”: ritrovata a Pompei una bottega dello street food

A Ravenna invece si terrà la mostra “Inclusa est fiamma” insieme ad altre due esposizioni entrambe sotto il nome di “Dante. Gli occhi e la mente”. A Forlì, tra marzo e luglio, verrà realizzata la mostra “Dante. La visione della cultura” dedicata alla lettura data dal mondo dell’arte su Alighieri.  Anche a Verona in calendario l’esposizione “Tra Dante e Shakespeare. Il mito di Verona”. 

Per omaggiare i Settecento anni dalla morte del Poeta, sono poi stati scritti diversi libri, realizzati programmi e su diversi giornali pubblicata a puntate la Divina Commedia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Museo Casa di Dante (@museocasadidante)

 Sì parla di più di 300 manifestazioni in Italia e nel mondo.