Grave incidente sulla provinciale: tre braccianti agricoli perdono la vita

Tre braccianti agricoli sono morti ieri in un incidente consumatosi lungo la strada provinciale 26 Pachino-Rosolini, in provincia di Siracusa.

Incidente Siracusa morti tre braccianti
Ambulanza (Parilov- AdobeStock)

Tre morti, questo il tragico bilancio dell’incidente stradale consumatosi nel pomeriggio di ieri sulla provinciale 26 Pachino-Rosolini, nel Siracusano. Le tre vittime si trovavano a bordo della stessa auto che, per cause ancora da accertare, si è scontrata con un tir che procedeva nell’opposto senso di marcia. Il violento impatto non ha lasciato scampo ai tre uomini, due dei quali sono deceduti sul colpo, mentre il terzo è morto poco tempo dopo in ospedale. Intervenuti i vigili del fuoco, i sanitari del 118 ed i carabinieri.

Leggi anche —> Auto contro un tir sullo scorrimento veloce: muore giovane madre, gravi i due figli

Siracusa, grave incidente sulla provinciale 26: tre braccianti agricoli perdono la vita

Carabinieri
Carabinieri (Vincenzo De Bernardo – Adobe Stock)

Leggi anche —> Auto si schianta per il ghiaccio, muoiono dottoressa e figlio

Stavano rientrando a casa dopo aver una giornata di lavoro sui campi i tre braccianti agricoli morti di ieri, lunedì 4 gennaio, in un incidente sulla provinciale 26 Pachino-Rosolini, in provincia di Siracusa. Stando a quanto riporta la stampa locale e l’Ansa, le tre vittime si trovavano a bordo di un’auto, una Nissan Primera station wagon, schiantatasi contro un mezzo pesante che viaggiava nel senso opposto di marcia.

Sul luogo dell’incidente sono arrivati i sanitari del 118 che hanno avviato immediatamente le operazioni di soccorso. Il personale medico non ha potuto far altro che constatare il decesso sul posto di due braccianti, mentre il terzo è stato trasportato d’urgenza in ospedale, dove il suo cuore ha smesso di battere poco dopo. Sotto shock il conducente del tir. Per estrarre i corpi delle lamiere è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco che hanno poi rimesso in sicurezza il tratto stradale teatro della tragedia.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Incendio Ulmate famiglia madre
Vigili del Fuoco (Gennaro Coretti – Adobe Stock)

Intervenuti anche i carabinieri che hanno effettuato i rilievi di legge ed hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica dello scontro. La Procura della Repubblica di Siracusa ha disposto il sequestro dei mezzi coinvolti ed ha aperto un’inchiesta.