Trucco Befana fai da te: guida pratica facile da realizzare in poche mosse!

Ecco tutti i passaggi da fare per creare un trucco da Befana a prova di Epifania. Date un’occhiata a questa guida!

trucco-da-befana
Come realizzare un trucco da befana (Pixabay)

Ormai l’arrivo della Befana è imminente e allora perché non prepararci al grande giorno con un make up davvero sbalorditivo per dare quel tocco di originalità alla festa ?

Per ottenere un trucco che ci faccia somigliare alla Befana non dovremmo fare grandi sforzi. E’ piuttosto semplice, vi basterà seguire alla lettera questi piccoli consigli. Dopo avervi mostrato le idee regalo per la Befana, ecco come vestirsi da Befana.

Come realizzare un trucco da Befana in pochi passaggi

trucco-befana
Come vestirsi da befana (Pixabay)

Per prima cosa conviene detergere il viso con del latte detergente o del tonico per il viso e, poi, idratarlo con una crema delicata in modo da creare una buona base per l’applicazione del make up. Una pelle ben curata e idratata vi renderà più facile la vita nel momento in cui sceglierete il vostro trucco.

Per prima cosa utilizzate il fondotinta in modo da rendere molto più chiara la vostra carnagione. Scegliete delle tonalità che si avvicinino quanto più al bianco. In questo modo, riuscirete a dare quella parvenza di vecchiaia tipica della Befana.

A questo punto, con della cipria potete giocare in modo da creare delle ombre nei punti più importanti del viso come, ad esempio, guance, contorno occhi, fronte e mento. Anche questo aspetto non è da sottovalutare e dovete fare molta attenzione.

Arrivati quasi a metà dell’opera befanesca, vi concentreremo sugli occhi e  utilizzerete un ombretto dal colore scuro. Nero e grigio andranno benissimo.

Sfumateli lungo le palpebre per tutta la superficie. Applicate un trucco simile anche sotto gli occhi in modo da andare a formare delle perfette occhiaie. D’altronde si sa che la Befana lavora tutta la notte e, avendo una certa età, soffre nel non riposare.

Non bisogna trascurare neanche le sopracciglia. Con una matita sempre scura, infatti, le andrete a calcare e mettere in evidenza. Non c’è bisogno di essere precise, più saranno spettinate e meglio verrà l’effetto Befana.

Terminato con la parte alta del viso, concentratevi sulla parte bassa. Per mascherarvi da Befana per le labbra andrete a scegliere un rossetto scuro in abbinamento con una matita nera in modo da andare ad intensificare l’effetto.

I colori da scegliere

trucco-befana
Come diventare una perfetta Befana !(Pixabay)

Per i colori vi potete sbizzarrire. Vanno benissimo rosso scuro, ma anche viola, verde, blu oppure nero. Andrete ad utilizzare un colore simile anche per andare a truccare le voste guance.

Una delle parti più importanti e di impatto per un buon travestimento sono sicuramente i capelli. In questo caso, potete andare a sistemarli servendovi della lacca, per poi cospargere della farina per dare quell’effetto bianco.

Ma se non volete osare così tanto ci sono anche delle ottime parrucche in commercio. Anche qui, vi potete sbizzarrire e scegliere i colori più eccentrici oppure andare al classico grigio o bianco. Osate!

Al termine di tutto dobbiamo anche scegliere l’outfit. L’abbigliamento deve essere molto curato per l’occasione. Le scarpe devono essere assolutamente rotte perché si sa “la Befana viene di notte con le scarpe tutte rotte…”.

Optate magari per una gonna lunga e vecchia che potete anche strappare per dare l’effetto giusto. Soprattutto nell’abbigliamento date sfoggio alla vostra inventiva e alla vostra fantasia.