Cagliari-Benevento 1-2, vittoria in rimonta per i campani: il tabellino e le pagelle

Si è appena concluso il lunch match della sedicesima giornata di Serie A Cagliari-Benevento: il tabellino e le pagelle della sfida.

Cagliari-Benevento tabellino pagelle serie A
Cagliari-Benevento (Getty Images)

Triplice fischio alla Sardegna Arena, dove è appena terminato l’incontro tra Cagliari e Benevento con il successo dei campani per 1-2. Si decide tutto nella prima frazione con il parziale che si sblocca al 20’ grazie al gol di Joao Pedro che devia in rete un colpo di testa di Pavoletti su un calcio d’angolo dalla destra. A pochi giri d’orologio dall’intervallo, gli ospiti ribaltano il punteggio: al 41’ Sau colpisce al volo su un bel lancio di Schiattarella e batte Cragno con un preciso diagonale. Tre minuti più tardi Tuia sale in cielo su un traversone dalla destra e di testa trova l’angolo giusto e la prima marcatura in Serie A in carriera. Nel finale, i padroni di casa rimangono in inferiorità numerica per l’espulsione di Nandez che viene spedito negli spogliatoi per aver protestato dopo essere stato ammonito.

Leggi anche —> Serie A 2020/2021: calendario, risultati e classifica aggiornati

Cagliari-Benevento: il tabellino e le pagelle della gara

Cagliari-Benevento
(Getty Images)

Leggi anche —> Champions League, sorteggio degli ottavi di finale: le avversarie delle italiane

In virtù del successo in trasferta di oggi, il club campano sale al decimo posto in classifica a quota 21 punti, ad una sola lunghezza dalla Lazio. I rossoblù, invece, rimangono in quindicesima posizione a soli 3 punti dalla zona retrocessione, in attesa delle gare odierne.

Cagliari (4-2-3-1): Cragno 6; Zappa 5, Walukiewicz 4,5, Ceppitelli 5,5 (77′ Pisacane 6), Tripaldelli 5 (68′ Simeone 5,5); Nandez 5, Marin 6, Caligara 5 (46’ Sottil 6); Nainggolan 5,5 (81′ Pereiro s.v.), Joao Pedro 6,5; Pavoletti 6. A disposizione: Vicario, Aresti, Boccia, Pinna, Oliva, Tramoni, Cerri. Allenatore: Eusebio Di Francesco 5.

Benevento (4-3-2-1): Montipò 6; Improta 6, Glik 6,5, Tuia 7 (90′ Maggio s.v.), Barba 6; Ionita 5,5, Schiattarella 7, Hetemaj 6,5 (89′ Dabo s.v.); R. Insigne 6,5 (72′ Foulon 6), Sau 7 (76′ Caprari 6), Lapadula 6,5 (76′ Di Serio 6). A disposizione: Manfredini, Gori, Del Pinto, Viola, Tello, Basit, Moncini. Allenatore: Filippo Inzaghi 6,5.

Arbitro: Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta.

Reti: 20’ Joao Pedro (C), 41’ Sau (B), 44’ Tuia (B).

Ammoniti: 5’ Caligara (C), 6’ Schiattarella (B), 84′ Nandez (C), 84′ Caprari (B), 87′ Improta (87′), 89′ Sottil (C), 90’+4 Pisacane (C).

Espulsi: 85′ Nandez (C).

Note: 3’ e 5’ di recupero.

MIGLIORE IN CAMPO: Sau (B).

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Cagliari-Benevento
Cagliari-Benevento (Getty Images)

I sardi nel prossimo turno voleranno a Firenze per sfidare la Fiorentina, match in programma domenica 10 gennaio alle ore 18:00. Il Benevento, invece, tornerà tra le mura amiche dello stadio Ciro Vigorito dove, domenica alle 15:00, ospiteranno l’Atalanta di Gasperini.