Gigi Proietti e la lite con Costanzo: quella frase mai detta

Gigi Proietti e la lite con Costanzo: fu lo stesso attore a raccontarlo dicendo di essere rimasto stupito per quel gesto del giornalista

Gigi Proietti
Gigi Proietti Auditorium Parco della Musica (Getty Images)

Gigi Proietti è stato uno dei tanti grandi personaggi che ci hanno lasciato nel triste 2020. Il grande mattatore dello spettacolo si è spento lo scorso 2 novembre, nel giorno del suo 80esimo compleanno.

Un pezzo di storia, di televisione, di teatro e di italianità se ne è andato lasciando in tutti noi un grande sconforto. Per ricordare il maestro molti sono stati i momenti della sua vita che sono stati ripercorsi dai media di ogni genere, aneddoti e curiosità per celebrare l’inimitabile attore.

C’è un fatto però che Proietti ha raccontato solo alcune volte e che non tutti sanno, in particolare durante la “La Confessione” di Peter Gomez e nell’ultima intervista a Le Iene. L’attore ha raccontato di aver litigato con Maurizio Costanzo per un motivo molto particolare.

LEGGI ANCHE –> Gigi Proietti, a due mesi dalla morte spunta la rivelazione choc di Feltri

Gigi Proietti e la lire con Costanza: lo scacco per il Brancaccio

Gigi Proietti 
Gigi Proietti (Getty Images)

LEGGI ANCHE –> Gigi Proietti: chi è stata l’eterna musa ispiratrice dell’istrione

Gigi Proietti è stato per un lungo periodo direttore del teatro Brancaccio e lo ha fatto risorgere facendolo diventare uno dei teatri più seguiti e ammirati di tutta la Capitale. Poi un giorno, in estate, mentre era in vacanza venne a sapere che il suo amico Maurizio Costanzo (i due si conoscevano da quando erano molto giovani) era stato nominato direttore del teatro, a sua insaputa.

Tra di loro c’è stata una telefonata piuttosto brusca, il maestro ha raccontato di esserci rimasto male perché Costanzo lo avrebbe potuto chiamare prima dicendogli che era interessato alla carica, avrebbero potuto fare qualcosa insieme e invece niente di tutto questo.

“Io non ne sapevo veramente nulla” ammise  Proietti spiegando di aver smesso di chiedere e chiedersi per quale motivo il giornalista avesse fatto questa cosa.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

maurizio costanzo
Il conduttore Maurizio Costanzo (Getty Images)

“Ci saremmo potuti rincontrare in un’altra maniera” ammise l’attore spiegando che non aveva più animosità ma che era ancora stupito cercando di capire il perché, ma alla fine chiude: “Forse è meglio rimanere così, è meglio non spiegarselo”.