Ivan Cottini, “Un ultimo ballo a Sanremo”. Eleonora Daniele non trattiene le lacrime in studio

Puntata decisamente commovente quella che hanno visto ieri i telespettatori di Storie italiane: in studio Ivan Cottini che ha espresso il suo ultimo desiderio

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Storie Italiane (@storieitalianerai)

Ieri ospite in collegamento nel programma “Storie italiane” su Rai Uno condotto da Eleonora Daniele, Ivan Cottini, il modello e ballerino marchigiano che ha partecipato ad Amici di Maria De Filippi. Il 36enne ha scoperto circa dieci anni fa di avere la malattia neurodegenerativa, la Sla.

Ivan non è un volto nuovo del programma visto che la Daniele lo coinvolge spesso nelle sue dirette in studio. Ieri però la commozione della conduttrice è arrivata alle lacrime.

Nonostante la malattia per Ivan la danza è stata motore di vita in questi anni anche se nell’ultimo tempo con il lockdown le cose stanno cambiando. “Tutti abbiamo fatto sacrifici – spiega il ballerino – io dovrò abbandonare la danza. Il primo lockdown mi ha tenuto quattro mesi fermo, senza terapie e senza la mia danza. In estate con la mia compagna Bianca Maria abbiamo ripreso in maniera forsennata, perché io non mi volevo arrendere”.

LEGGI ANCHE -> Grande Fratello Vip. Antonella Elia deve andarsene: la richiesta improvvisa

Riccardo Fogli, “Sarebbe un regalo grandissimo se ballasse mentre io canto qualcosa”

Ivan Cottini, “Un ultimo ballo a Sanremo”. Eleonora Daniele non trattiene le lacrime in studio
Ivan Cottini e Eleonora Daniele (screen video)

LEGGI ANCHE -> Grande Fratello. Antonella Elia a Samantha De Grenet: “Sei una borgatara ripulita”

Volevo fare un ultimo grande ballo, ma poi è arrivato questo mini-lockdown. Ora ho un solo obiettivo che mi fa restare a galla, ballare un’ultima volta sul palco dell’Ariston. Poi darò il mio addio alla danza. La malattia sta andando avanti. In tanti mi chiedono come farò senza ballare. Io rispondo che sono fortunato, perché ho ancora la possibilità di vivere”.

La conduttrice allora esplode in un pianto di commozione e gli augura tutto il meglio: “Spero davvero che il tuo appello venga ascoltato e tu possa ballare a Sanremo. Ti meriti tutto il meglio”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da IVAN COTTINI_official page (@ivancottini)

Il ragazzo ed il suo racconto vengono ascoltati in studio anche da Riccardo Fogli decisamente commosso: “Sarebbe bellissimo che Cottini danzasse all’Ariston, sarebbe una dimostrazione di forza e coraggio. Mi piacerebbe tantissimo portarlo ad un mio concerto, sarebbe un regalo grandissimo se ballasse mentre io canto qualcosa, magari si può scegliere un paio di pezzi…”.