Come avere i capelli lisci senza piastra: tutti i rimedi per non bruciare la chioma!

Ecco tutti i trucchi per avere una chioma liscia senza l’uso della piastra. Suggerimenti e rimedi molto efficaci!

capelli-lisci-senza-piastra
Avere capelli lisci senza piastra (Pixabay)

Ottenere i capelli lisci senza piastra è davvero possibile anche se ci vuole una discreta pazienza e tanta voglia di applicarsi, seguendo i metodi giusti.

È risaputo che i capelli lisci sono la passione di molte donne e spesso non riuscire ad ottenerli è causa di eccessivo stress per la chioma. Anche l’utilizzo eccessivo di piastre con le loro elevate temperature può causare danni ai capelli.

Per ottenere una chioma liscia il primo step da seguire è sicuramente quello di scegliere prodotti ad hoc partendo dall’inizio. Infatti, uno dei primi accorgimenti da mettere in atto è quello di scegliere prodotti di lavaggio per i capelli lisci. Dopo avervi spiegato come avere capelli mossi senza piastra, eccome come avere capelli lisci senza calore.

Capelli lisci senza piastra: aiutatevi con dei prodotti idratanti

capelli-lisci-senza-piastra
Come avere capelli lisci senza la piastra (Pixabay)

Sì a prodotti idratanti, shampoo, balsamo e maschere prodotti proprio a questo scopo. A questi potete aggiungere anche un termo protettore da applicare prima dell’inizio della seconda fase: l’asciugatura.

Dopo aver coccolato i vostri capelli, lavandoli con prodotti ad hoc, potete passare alla parte più importante. Asciugare i capelli nel modo giusto ci da la possibilità di evitare l’utilizzo della piastra e ottenere comunque capelli lisci.

Uno degli accorgimenti da mettere in atto è sicuramente asciugare i capelli con aria calda utilizzando il getto medio del phon in modo da evitare sempre le alte temperature.

Per ottenere il vostro scopo, eliminate sempre l’eccesso di acqua sui capelli, ma nel modo giusto. I capelli non vanno mai frizionati, ma vanno tamponati, Così facendo, non ci sarà il rischio di rottura delle fibre e idella formazione delle doppie punte.

Spazzola giusta, ruota svedese e trattamenti a base di cheratina

capelli-lisci-senza-piastra
Capelli lisci con rimedi naturali (Pixabay)

Per realizzare un liscio perfetto è importante scegliere anche una spazzola giusta. Quella migliore è sicuramente la spazzola tonda con setole fitte da avvicinare al phon, in modo da direzionare l’aria nel modo giusto. Per un liscio perfetto, infatti, dovete cercare di usare il getto dell’aria sempre in modo verticale così da favorire la buona riuscita dei capelli lisci.

I vecchi rimedi della nonna, inoltre, possono tornarci molto utili per avere una chioma liscia. In particolare, uno dei metodi più conosciuti per ottenere capelli lisci senza piastra è la ruota svedese.

Per realizzare questo metodo bisogna fare molta attenzione e avere molta calma. Dopo aver lavato e tamponato i capelli con un asciugamano in modo da eliminare l’eccesso di acqua, dividete i capelli in piccole ciocche da far girare intorno alla testa, da destra verso sinistra e, poi, da sinistra verso l’interno.

Dopodiché fissate ogni singola ciocca con una forcina e, mentre tirate le singole ciocche, utilizzate un pettine a denti fitti per rendere tutto il più compatto possibile. L’ultimo passaggio consiste nell’aspettare che i capelli si asciughino completamente e in modo naturale.

Per questo motivo, può anche essere necessaria tutta la notte (più i capelli saranno umidi più la chioma tenderà a diventare crespa).

Ovviamente, per avere dei capelli lisci, si può ricorrere anche a trattamenti a lungo termine a base di cheratina. Questa sostanza è in grado di ricostruire i capelli sfibrati. Ma non solo. Consente di ottenere anche il liscio che da sempre avete sognato.

In questo caso, gli svantaggi sono il costo ma anche la durata. La cheratina, infatti, è da applicare ogni 3 o massimo 4 mesi per un avere un capello in salute e soprattutto liscio.