Maschera viso con panna da cucina: come realizzare questo trattamento “insolito”!

Come realizzare una maschera viso con la panna da cucina. Tutti gli ingredienti utili per preservare il benessere della pelle.

maschera-panna-cucina
Come realizzare una maschera fai da te (Pixabay)

Il viso è una parte del corpo molto delicata e, per questo motivo, necessita di trattamenti per preservarne la lucentezza. Esistono molti prodotti naturali ed efficaci che possono aiutarci a nutrire e idratare il viso. Molti rimedi si tramandano di madre in figlia e sono in grado di ridare tono e lucentezza alla pelle del viso.

Dopo avervi fatto vedere come di realizza una maschera lenitiva, ecco come realizzare una maschera viso con la panna.

Come fare una maschera per il viso fai da te con la panna da cucina

maschera-panna-cucina
Come creare maschera efficace (Pixabay)

Uno degli alimenti che si può utilizzare per la cura del viso è sicuramente la panna da cucina che è molto utile per realizzare una maschera idratante. Crearla è molto semplice. Basta mescolare la panna a del miele e a qualche goccia di olio essenziale a vostro piacimento.

Mescolare fin quando non riuscite a creare un composto omogeneo e ben amalgamato. Una volta raggiunto il vostro obiettivo, applicatelo sul viso ben deterso in precedenza e lasciarlo in posa per almeno 15 minuti. Alla fine risciacquate con abbondante acqua fredda in modo da richiudere i pori. I risultati saranno subito visibili e avrete raggiunto sia l’obiettivo di idratare la pelle oltre che rilassarvi.

La maschera con la panna si può applicare non solo sul viso, ma anche sulla pelle delle altre parti del corpo.

Altri ingredienti per realizzare maschere viso

maschera-panna-cucina
Maschera fai da te (Pixabay)

Esistono altri ingredienti molto efficaci per effetuare un trattamento sul vostro viso, oltre alla panna da cucina. Alcuni esempi sono sicuramente la banana, lo yogurt e olio d’oliva. Infatti la banana contiene betacarotene che è un ottimo antiossidante e, quindi, ci aiuta nella lotta dei radicali liberi rallentando l’invecchiamento della pelle. L’olio d’oliva, invece, ha sia proprietà idratanti che nutrienti. Infine, lo yogurt ha proprietà emollienti.

Potete miscelare tutti e tre gli alimenti (mezza banana, un cucchiaino di olio e 2 cucchiai di yogurt) e stendere il preparato sul viso per almeno 20 minuti. Il risultato sarà subito assicurato.

Se, invece, siete amanti degli esperimenti potete optare per l’utilizzo dell’avocado, un frutto dalle mille proprietà benefiche. È ricco di vitamina E e carotenoidi che lo rendono un ottimo alimento anti-age.

Quando viene schiacciato e applicato sulla pelle, va a favorire anche il rinnovamento cellulare. Favorisce l’elasticità e aiuta a ripristinare il film idrolipidico. La maschera a base di avocado è molto semplice da preparare.

Schiacciate la polpa dell’avocado, aggiungete un cucchiaino di miele e amalgamare il tutto. Applicatela e tenerla in posa per 20 minuti per avere effetti immediati.

Un’altra maschera viso fai da te può essere preparata usando un albume d’uovo con un cucchiaino di succo di limone. Per creare un composto senza grumi, amalgamate bene. Applicatela sul viso e lasciate agire per soli 5 minuti e, poi, risciacquate con acqua tiepida. Questa maschera, grazie all’azione congiunta dell’uovo e del limone, ci permetterà di avere una pelle più pulita e più levigata apparendo subito più luminosa e compatta.

È importante sottolineare che qualsiasi maschera per il viso voi decidiate di utilizzare alla fine del trattamento sarebbe opportuno ricorrere anche ad una crema idratante per completare l’opera e dare la giusta idratazione alla vostra pelle.