Castellammare: ragazza muore in cortile bruciata dalle fiamme

A Castellammare di Stabia le fiamme divampate nel suo giardino hanno portato alla morte una ragazza 31enne, si indaga sulla tragedia. 

Castellammare ragazza muore fiamme
Incendio (Getty Images)

Una tragedia che si è consumata nella giornata di ieri, quella di una ragazza di trentuno anni uccisa dalle fiamme nel giardino della propria abitazione nel comune di Castellammare di Stabia. La ragazza abitava in una zona periferica assieme alla madre, la quale, secondo le prime testimonianze, sarebbe stata la prima ad allertare i soccorsi. Dopo aver lanciato l’allarme il personale del 118 è giunto sul posto trasportando d’urgenza la ragazza nell’Ospedale Cardarelli di Napoli.

Leggi anche —>>> Bruciata viva dall’ex, Antonietta Rositani torna a casa dopo due anni – Video

Castellammare: le dinamiche sulla morte della ragazza

castellammare ragazza muore fiamme
Ambulanza (GettyImages)

Potrebbe interessarti anche —>>> Brasile, giovane donna incinta bruciata viva insieme ad un uomo: quattro arresti

Le grave ustioni riportare dall’incendio divampato nel cortile della propria abitazione ha esposto la ragazza ad un calvario. Purtroppo, in seguito ad un repentino peggioramento delle sue condizioni, la sofferenza è poi culminata con la morte. Le dinamiche dell’incendio risultano ancora poco chiare secondo quanto dichiarato dagli agenti che si stanno occupando in questo momento del caso.

Non si esclude infatti alcuna ipotesi per quanto riguarda la natura dell’accaduto. Il nome della vittima è stato riportato soltanto in seguito. La trentunenne Teresa era originaria del luogo. La Polizia nell’incertezza afferma inoltre che potrebbe essersi trattato di un gesto estremo compiuto dalla ragazza.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

castellammare ragazza muore fiamme
Carabinieri (mino21 – Adobe Stock)

Stando ai fatti accaduti si continuerà ad ogni modo ad indagare seguendo più piste. Molto probabilmente il corpo della vittima sarà in seguito sottoposto ad un’autopsia. Mentre per quel che riguarda la madre della ragazza e forse alcuni suoi familiari verrano ascoltati in un interrogatorio.