Arnold Schwarzenegger : Trump? Un fallito, il peggior presidente della storia.

A seguire le parole del noto attore in merito al presidente uscente e ai recenti scontri avvenuti negli USA.

 

L’attore, nonché ex governatore della California, Arnold Schwarzenegger, 73 anni paragona l’assalto al Congresso dello scorso mercoledì, 6 gennaio, alla Germania nazista e definisce Donald Trump un “leadear fallito”. Questa domenica, il noto attore austriaco-americano ha pubblicato un video commovente sul suo account Twitter. Nel filmato, l’ex governatore californiano ha dichiarato che Trump sarà ricordato come “il peggior presidente della storia”. Arnold ha inoltre dedicato un messaggio a tutti i suoi follower: “In quanto immigrato in questo paese, vorrei spendere qualche parola ai miei concittadini americani e ai nostri amici di tutto il mondo in  merito a ciò che è successo negli ultimi giorni (negli USA).”

LEGGI ANCHE >>> Papa Francesco: “Vaccino anti-covid?” È etico, lo farò.

Il commovente messaggio di Arnold Schwarzenegger

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Mette all’asta le carte dei Pokémon: studente americano si paga gli studi

“Sono cresciuto in Austria e sono molto consapevole di quella che è stata la Kristallnacht” – inizia Arnold, citando la nota Notte dei cristalli (8-9 novembre 1938), data del pogrom della popolazione ebraica per mano degli ufficiali del Partito Nazista e dai membri militari del SA  (Sturmabteilungen), su istigazione di Joseph Goebbels. “Ecco, mercoledì scorso (il giorno dell’assalto al Campidoglio) può essere definito come la notte di cristallo degli Stati Uniti.” L’emozionante clip dell’ex governatore californiano ha raccolto in breve tempo migliaia di consensi in poche ore. Nel video, l’attore confessa i suoi duri ricordi durante la sua infanzia e adolescenza, cresciuto nel luogo dove furono commessi i peggiori crimini e disumanità contro gli ebrei da parte dei nazisti, “gli equivalenti dei Proud Boys” di oggi.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

“La folla insurrezionale non ha solo frantumato le finestre del Campidoglio” – precisa Arnold – “ha mandato in frantumi anche ideali che spesso diamo per scontati.

Fonte Mirror