Raoul Bova veste i panni di Giorgio Armani: “Onorato di interpretarlo”

Raoul Bova interpreta Giorgio Armani nella nuova serie “Made in Italy”. Tra l’attore e lo stilista c’è una grande amicizia. Bova ha chiesto l’ok dello stilista sull’interpretazione. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Raoul Bova (@raoulbovagram)

Raoul Bova in versione Giorgio Armani. L’attore interpreta il grande stilista, nonché caro amico, nella nuova serie “Made In Italy”. Una doppia responsabilità di cui l’attore ha parlato ai microfoni di  “Verissimo”. La fiction andrà in onda su Canale 5 da mercoledì 13 gennaio.

“Vestire i panni di Giorgio Armani è un onore. Ho parlato con lui perché volevo che fosse d’accordo sulla scelta, volevo che mi desse lui l’ok sull’interpretazione. Quando c’è di mezzo l’amicizia, c’è di mezzo qualcosa di più”, ha raccontato Bova.

L’attore ha parlato poi di come questo ruolo rappresenti per lui una grande opportunità. La serie è incentrata sulla carriera dello stilista ed è ambientata in Italia tra gli anni ‘70 e ‘80. 

LEGGI ANCHE > Raoul Bova, la confessione sulla sua malattia: “Ora sto bene”

Raoul Bova grande amico di Armani: lo stilista da l’ok all’interpretazione dell’attore

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giorgio Armani (@giorgioarmani)

 LEGGI ANCHE > Raoul Bova, 2020 tragico: “Ho toccato il fondo, cerco di non sprofondare”

Raoul Bova è molto legato ad Armani. I due si sono conosciuti 25 anni fa. Durante la puntata di Verissimo l’attore ha rivelato: “Mi ha mandato un messaggio, scritto di suo pugno, facendomi i complimenti. E questo è stato più di qualsiasi premio: avere la stima delle persone è molto più importante che avere un premio”.

Durante l’intervista con la Toffanin l’attore si è anche aperto in merito alla figura paterna. Bova ricorda il padre come un uomo concreto che non amava perdere tempo. Ed è da lui che ha ereditato la grande grinta. Il padre è stato per lui un esempio.

I due hanno condiviso la passione per il nuoto. Dopo che è mancato Bova ha raccontato di essersi sentito molto solo e di una possibile idea di un film ispirato a questi sentimenti. Dopo la perdita del padre, l’attore ha perso anche la madre.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Raoul Bova (@raoulbovagram)

Raul ritrova la forza nei suoi quattro splendidi figli. Da nove anni è legato all’attrice spagnola Rocio Muniz Morales.