Il dramma di Bellugi dopo l’amputazione delle gambe: “Tornerò a camminare”

Il difensore Mauro Bellugi di Inter, Bologna e Napoli, soffriva da tempo agli arti inferiori. Dopo avere avuto il coronavirus la situazione si è aggrevata fino all’amputazione delle gambe.

Dopo avere avuto il coronavirus la situazione si è aggrevata fino all'amputazione delle gambe.
(Foto dal web)

Un dramma incredibile quello che ha colpito prima di Natale Mauro Bellugi. L’ex difensore di Inter, Bologna e Napoli ha comunicato di aver subito l’amputazione di entrambe le gambe a causa di alcune complicazioni legate al Coronavirus. Bellugi, prossimo ai 71 anni, aveva già dei problemi agli arti inferiori a causa di altre patologie, ma la situazione a causa del Covid si è aggravata con il ricovero. Da sportivo però Bellugi non è mai abbattuto anzi ha deciso di combattere con l’obiettivo di tornare presto a camminare. Per l’ex atleta adesso però è il momento di guardare avanti con coraggio.

LEGGI ANCHE — Studente in rianimazione per colpa del gel igienizzante: la ricostruzione dell’accaduto

IL COVID HA AGGREDITO UNA PATOLOGIA GIA’ PREGRESSA DI BELLUGI

Dopo avere avuto il coronavirus la situazione si è aggrevata fino all'amputazione delle gambe.
(Foto dal web)

LEGGI ANCHE — Dramma sui binari, muore una donna: sospeso il traffico ferroviario

Intervistato da Leggo Mauro Bellugi ha raccontato come procede la sua vita dopo l’amputazione delle gambe. L’ex atleta, che si sta curando all’Ospedale Niguarda di Milano,  procede con delle sedute giornaliere di riabilitazione per rendere gli arti pronti per le protesi. Tantissimo l’affetto ricevuto da Bellugi. Un affetto che neanche lui si aspettava ma che l’ha reso felice. Mauro Bellugi è tornato a parlare del covid. “Non auguro a nessuno di ammalarsi, ma chi non ci crede dovrebbe provarlo sulla propria pelle e capirebbe che il Covid è una cosa molto seria. A quelli che se ne fregano, che vanno avanti pensando che tanto a loro non succede nulla, dico che proprio non è uno scherzo. Il problema è che chi non resta attento e coperto rischia di contagiare gli altri”. 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Dopo avere avuto il coronavirus la situazione si è aggrevata fino all'amputazione delle gambe.
(Foto dal web)

Adesso però Mauro Bellugi vuole guardare avanti e con coraggio. L’obiettivo rimane quello di superare questo brutto momento che ha colpito lui e la sua famiglia.