Un Posto al Sole anticipazioni 12 gennaio: nuove rivelazioni su Tommaso

Un Posto al Sole anticipazioni 12 gennaio: nuove rivelazioni su Tommaso. Filippo ha deciso di aiutare Leonardo a disintossicarsi, e l’uomo ha voluto raccontargli la verità sulla morte del fratello

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Un Posto Al Sole Rai (@unpostoalsolerai3)

Filippo e Serena hanno deciso di aiutare Leonardo per la disintossicazione. Mentre Serena sembra volersi tenere in disparte in tutta questa storia, Filippo comincia davvero a valutare la possibilità di dare una possibilità a Leonardo. Quest’ultimo gli farà nuove rivelazioni sulla morte di suo fratello Tommaso e questo manderà Filippo in crisi. Tommaso è stato ucciso in Messico dov’era tenuto ancora prigioniero o c’è ancora la speranza che sia vivo? Filippo cambierà atteggiamento dopo questa confessione?

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> 10 domande a Marina Tagliaferri: Giulia Poggi di Un Posto al Sole si racconta

Un Posto al Sole anticipazioni di stasera: Clara e Alberto ai ferri corti

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Un Posto Al Sole Rai (@unpostoalsolerai3)

Alberto ha deciso di trasferirsi nella sua casa da solo e questo ha messo in crisi Clara. Giulia ha deciso di provare ad aiutare questa coppia e spera che ci sia una possibilità per far risbocciare questo amore. Clara, furiosa con Alberto, ha deciso di metterlo davanti ad un ultimatum: se si trasferisce da solo, si dimenticherà di lei e di suo figlio Federico.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> Patrizio Rispo ripercorre la carriera: “Io, Raffaele e il sogno nel cassetto”

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Un Posto Al Sole Rai (@unpostoalsolerai3)

Cerruti ha accolto Vittorio dopo il suo ritorno da Ischia: provano a convivere ma l’esperienza sembra più complessa di quella che pensavano.